Mercoledì, 23 Giugno 2021
Strano ma web

Le cresce un pene durante la gravidanza

Scopre di essere incinta e, dopo cinque mesi, sul suo corpo cresce una struttura fallica, con la quale può persino urinare.

A trent'anni dal suo primo parto, Zuratu Mohammed, una donna nigeriana di 48 anni, ha denunciato di essere stata la protagonista di un fatto personale davvero singolare. Dopo la sua prima gravidanza e la nascita di suo figlio, nota un'anomalia sul suo corpo: alla donna era spuntato un pene. Notizia vera o semplice bufala per creare attenzione mediatica e sensazionalismo? Sta di fatto che questa particolare storia ha già fatto il giro del Web, lasciando tutti gli utenti sicuramente perplessi.

Come può spuntare un organo maschile su un corpo di donna? E' questa la domanda inquietante alla quale ciascuno di noi vorrebbe dare una risposta. La donna ha raccontato che nel 1981 si sposò, contro il volere della famiglia. Un giorno si accorse di essere incinta: a cinque mesi di distanza dalla fecondazione, si accorge che le sta crescendo un pene, attraverso cui la donna poteva anche urinare. 

La donna, però, ha tenuto per sè questa strana scoperta (anche se non si capisce come, visto che in nove mesi sicuramente l'uomo avrà visto la moglie senza abiti). In sala parto, i medici scoprono la struttura fallica presente sul corpo della paziente. I dottori hanno ben pensato di rimuovere il corpo estraneo dal corpo di Zuratu, senza successo, provocandole, però, incontinenza. Come ha dichiarato la donna: "Avere l’organo maschile è stato un problema, a notte, a letto, ogni volta che chiudo gli occhi vorrei urinare senza controllo". 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le cresce un pene durante la gravidanza

MilanoToday è in caricamento