Strano ma web

Si tinge i capelli e va in coma

Una storia che lascia davvero stupiti: una donna inglese è andata in coma dopo aver tinto i capelli, con la tinta di sempre. Pare che una sostanza chimica contenuta nel prodotto, le abbia provocato un'allergia così forte, da indurla in fin di vita.

 

Julie McCabe, una madre di 38 anni, residente nello Yorkshire, è andata in coma, dopo aver fatto la tinta ai capelli. La donna ora versa in gravi condizioni fisiche e le sono stati già diagnosticati danni celebrali significativi. La tragica vicenda si è svolta nel giro di pochi minuti, dopo che Julie ha steso la tintura sulla chioma. Il prodotto in questione è L'Oréal Préférence, tinta che la donna ha sempre utilizzato, senza mai accusare fastidi o pruriti. 

Dopo aver tinto i suoi capelli, Julie ha subito detto al marito che non si sentiva bene: svenuta, è stata portata al Airdale General Hospital ricoverata nella struttura nel reparto di terapia intensiva. La sua famiglia arriva ogni giorno per tener compagnia la propria congiunta. Il padre della ragazza, Keith Miller, è sicuro che la reazione allergica della figlia sia stata provocata da una sostanza presente nel prodotto l'Oréal, denominata para-fenilendiammina. Julie è una donna attiva, in buona salute e non ha mai avuto problemi fisici. 

Il padre è molto preoccupato per sua figlia che definisce ancora la sua 'bambina'. "Lei è la mia bambina, anche se ha 38 anni. Sono preoccupato per lei e credo che ci siano altre persone finite in ospedale per la stessa causa". L'uomo, inoltre, ha dichiarato anche che i medici sono molto scettici su un'eventuale guarigione della ragazza: "E’ in coma. Abbiamo parlato con i medici e ci hanno detto che le condizioni di Julie sono gravi ed è probabile che resterà in questa situazione. Non ci stanno dando molte speranze". 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tinge i capelli e va in coma

MilanoToday è in caricamento