Svizzera: un angelo in strada per combattere l'alta velocità

Una campagna per sensibilizzare i guidatori ad andare cauti alla guida per evitare incidenti. Come? Con l'aiuto dell'angelo della strada.

 

Un angelo per i guidatori. Una particolare iniziativa svoltasi a Friburgo, in Svizzera. Per dare una calmata agli automobilisti con la passione per la velocità è stato istituito un angelo custode, che ha avuto il compito di vegliare i guidatori più folli sulla strada. L'uomo è sceso in strada, vestito di bianco e con delle ali poste sulla schiena, per la campagna Slow Down, Take it Easy (Vai piano e prenditela con calma). 

 

 

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
MilanoToday è in caricamento