menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milan, Allegri (quasi) esonerato: manca l'ufficialità. B. Berlusconi: "Situazione inaccettabile"

Il pesante ko contro il Sassuolo costa caro al tecnico toscano. Pronto Inzaghi in attesa di Allegri

Il rapporto tra il Milan è Massimiliano Allegri è finito. Barbara Berlusconi è su tutte le furie: "Una serata deludente, come altre, che conferma come sia necessario e urgente, con il contributo di tutti, cambiare. Non è più tollerabile - ha spiegato all'ANSA 'Lady B.' - che i nostri tifosi assistano a prestazioni inaccettabili come queste". Una situazione lascia senza parole anche l'amministratore delegato Adriano Galliani.

E' Domenico Berardi a fare il Diavolo a quattro. Non il Milan. Il suo poker consente al Sassuolo di smascherare il bluff della squadra di Massimiliano Allegri e con un 4-3 di tornare ad una vittoria che mancava da novembre. Il Milan parte forte ma poi crolla. 

Allegri a fine gara ha commentato così: "Una sconfitta brutta e strana. Arrivata contro un buon Sassuolo, ma noi abbiamo pagato tanti errori dei singoli. Non si può andare in trasferta, fare tre reti e subirne quattro. Non in questo modo. La partita era importante per migliorare la classifica, ma non è andata come credevamo. Ora c'è solo da lavorare fin da mercoledì, quando ci aspetta la Coppa Italia. Se resto? Questo lo deciderà la società. Io ho sempre lavorato per il bene del club, sono sereno per quello che ho fatto. Sapevamo che la rimonta è difficile, dopo questa sconfitta anche di più. Ma per andare in Europa abbiamo ancora la Coppa Italia e la Champions".

Il club sta pensando al calcio. Filippo Inzaghi è in pole position ma il tecnico della Primavera non è convinto di fare il traghettatore in attesa di passere il testimone a Clarence Seedorf. Oggi dovrebbe arrivare l'ufficialità.

Inzaghi, che ieri ha vinto il derby Primavera alla guida dei baby rossoneri, è già stato contattato da Galliani per guidare i big. Possibile vice, Stefano Nava. Probabile presenza in sede di Super Pippo. Nel frattempo la seduta di allenamento prevista per le 11, è stata spostata intanto alle 12.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento