rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport

Armani Jeans manca la vittoria ma per Montepaschi sono brividi

E' finito 80-65 il match fra Montepaschi Siena e Olimpia Armani Jeans. Una vittoria che va tutta ai senesi ma i meneghini hanno dato agli avversari del filo da torcere. Il commento di coach Bucchi a fine gara: “Per avere la meglio su una squadra come Siena devi essere perfetto e noi non lo siamo stati”. Ecco la cronaca della partita

La vittoria non arriva ma stavolta l’Armani Jeans mette i brividi alla corazzata Montepaschi: non inganni il risultato (80 – 65), i senesi hanno faticato tantissimo per avere la meglio su Milano. I ragazzi di coach Bucchi, dopo un inizio negativo, hanno dato filo da torcere ai campioni d’Italia con una rimonta che non si è concretizzata nell’ultimo quarto.
  Coach Bucchi: Mi dispiace per le tante palle perse  

L’Olimpia è senza Petravicius, Bulleri nel quintetto base. L’inizio non è esaltante per i biancorossi che vanno sotto di dieci punti, sullo scadere ci pensa proprio il Bullo a mettere la tripla del meno sette. Il secondo quarto è sulla stessa falsariga: la difesa dei campioni d’Italia non fa passare nulla, il parziale di 9 a 0 stende l’Armani che spezza questa seria grazie a Mancinelli. Si va comunque negli spogliatoi con un pesante 51 a 36.

Dopo l’intervallo lungo, però, esce una squadra rinfrancata. Montepaschi prova ad amministrare e rallenta i ritmi, Milano ne approfitta. Il calo di tensione dei padroni di casa porta a una bella rimonta esterna; prima dell’ultimo quarto, infatti, lo score recita meno sei.

L’ultimo periodo è combattutissimo, purtroppo per l’Armani Eze e Hawkins decidono d’indirizzarlo alla loro maniera e la capolista recupera il vantaggio, chiudendo con un 80 a 65. Coach Bucchi contento a metà: “Abbiamo giocato a strappi, male il primo tempo, molto meglio la ripresa. Comunque per avere la meglio su una squadra come Siena devi essere perfetto e noi non lo siamo stati. Mi dispiace soprattutto per le tante palle perse”.

Montepaschi Siena - Armani Jeans Milano 80-65
(22-15; 51-36; 64-58)
Siena: Domercant 7, McIntyre 6, Zisis 10, D'Ercole ne, Eze 11, Carraretto 2, Sato 10, Slokar 4, Ress 6, Hawkins 17, Marconato 4, Stonerook 3. All.: Pianigiani.
Milano: Acker 10, Mancinelli 2, Hall 15, Maciulis 2, Mordente 2, Bulleri 14, Rocca 14, Ianes ne, Cacace ne, Viggiano 6. All.: Bucchi.
Arbitri: Cerebuch, Giansanti, Lanzarini.
Note - Tiri liberi: Siena 16/21, Milano 15/22. Tiri da tre: Siena 8/22, Milano 6/19. Fallo tecnico: 14'05" Bulleri (Milano). Fallo antisportivo: 23'56" McIntyre (Siena). Uscito per falli: 39'14" Mordente. Rimbalzi: Siena 36; Milano 22. Spettatori: 4.600 circa.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armani Jeans manca la vittoria ma per Montepaschi sono brividi

MilanoToday è in caricamento