rotate-mobile
Sport

Manca poco all'arrivo di Lukaku all'Inter

Nei prossimi giorni il giocatore vestirà ufficialmente la maglia nerazzurra

La prossima settimana sarà quella del ritorno ufficiale di Romelu Lukaku all'Inter. Mancano infatti solamente visite mediche e firma per il suo ritorno in nerazzurro. Entro giovedì della prossima settimana l'attaccante belga - che è in Sardegna per le vacanze - è atteso a Milano per gli ultimi passaggi prima di mettere nero su bianco. Lukaku ritroverà Simone Inzaghi, allenatore con il quale all'inizio della scorsa stagione aveva lavorato pochi giorni prima di trasferirsi al Chelsea.

Lukaku all'Inter, la curva Nord avvisa gli altri tifosi: "È uno come tanti"

Resta in stand-by invece la situazione che riguarda Paulo Dybala. Nei giorni scorsi Jorge Antun, agente dell'attaccante argentino, aveva incontrato Beppe Marotta nella sede dell'Inter per provare a trovare un accordo tra il club e il suo assistito, il cui contratto con la Juventus scadrà il prossimo 30 giugno.

Per far sì che Dybala possa trasferirsi all'Inter, però, i nerazzurri hanno necessità di far spazio in rosa sia a livello numerico che di monte ingaggi. Ed è anche per questo motivo che l'entourage di Dybala negli ultimi giorni ha iniziato a sondare il mercato estero, per capire quale club è disposto a fare passi in avanti concreti per la 'Joya'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manca poco all'arrivo di Lukaku all'Inter

MilanoToday è in caricamento