Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport

Atalanta-Milan 0-2 | Ibrahimovic e Boateng battono la Dea

I due gladiatori dei rossoneri permettono alla squadra di Allegri di mantenere la testa della classifica. Le reti arrivano nel primo tempo, su rigore, dallo svedese e nella ripresa dal centrocampista ghanese

Comincia dov'era finito il 2012 del Milan. La squadra di Massimiliano Allegri passa, con un po' di fatica, per 2 a 0 a Bergamo contro una buonissima Atalanta nonostante la forma fisica non eccezionale e grazie al solito Ibrahimovic che sblocca il match su rigore e si porta in testa alla classifica dei cannonieri con Denis e Di Natale. Sempre lo svedese, nella ripresa, regala a Boateng il pallone per il gol che chiude i conti all'82'.

IL MATCH - Milan in vantaggio dopo i primi 45 minuti grazie al rigore segnato da Ibrahimovic.L'attaccante svedese, nell'occasione, salta un uomo e crossa, Pato cerca di controllare ma viene steso da Manfredini e Rizzoli non ha dubbi. dal dischetto l'ex Barcellona non sbaglia. L'Atalanta ha disputato comunque un'ottima partita senza però riuscire a concretizzare le molte occasioni create. Si prevede un secondo tempo entusiasmante. All'ottavo della ripresa sugli sviluppi del corner Emanuelson crossa nel mezzo e Pato di testa colpisce il palo. Al 14', da calcio d'angolo la sfera spiove in area e arriva a Denis sul secondo palo, che da pochi centimetri sbaglia clamorosamente e colpisce il palo. L'Atalanta continua a spingere e tempesta di cross l'area del Milan, dove sono sempre appostati Denis e Tiribocchi ma il Milan non cade mai. Al 38' Nocerino lancia Ibrahimovic, che controlla splendidamente di petto, guadagna il fondo e serve nel mezzo l'accorrente Boateng che calcia di sinistro e insacca. Passa un minuto e Robinho cerca il gol dell'anno calciando al volo dai trenta metri, ma il tentativo appare molto velleitario.

>> LE PAGELLE <<

COMMENTI POST GARA - Massimiliano Allegri, ai microfoni di Sky Sport commenta così la vittoria: "E' stata una gara difficile ma sono contento di averla vista. Il rigore su Pato ci stava tutto. Tevez? Non è mia abitudine parlare coi giocatori di altre squadre. La stima per Tevez è normale. E' un campione che chiunque vorrebbe allenare. Al momento però gioca nel Manchester City e non avrei nulla da dirgli. Se arrivera qui ci sarà l'occasione di parlare con lui"

TABELLINO - ATALANTA-MILAN 0-2

Atalanta (4-4-1-1): Consigli 6; Masiello 6, Ferri 5,5, Manfredini 5,5, Peluso 6; Schelotto 6,5 (35' st Gabbiadini sv), Cigarini 6,5, Carmona 5,5 (26' st Bonaventura 6), Padoin 6; Marilungo 6,5 (11' st Tiribocchi 6); Denis 5,5. 
A disp.: Frezzolini, Bellini,Minotti, Lucchini, Bonaventura, Gabbiadini. All.: Colantuono 
Milan (4-3-1-2): Abbiati 6,5; Bonera 5,5, Mexes 6,5, Thiago Silva 6,5, Zambrotta 5,5; Boateng 6, Van Bommel 6,5, Nocerino 6; Emanuelson 5,5; Pato 6 (22' st Robinho 6,5), Ibrahimovic 7,5. 
A disp.: Amelia, Antonini, Nesta, De Sciglio, El Shaarawy, Robinho, Inzaghi. All.: Allegri
Arbitro: Rizzoli
Marcatori: 22' rig. Ibrahimovic, 37' st Boateng
Ammoniti: Boateng, Bonera (M), Carmona, Cigarini, Manfredini, Denis (A)
Espulsi: nessuno

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atalanta-Milan 0-2 | Ibrahimovic e Boateng battono la Dea

MilanoToday è in caricamento