menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atalanta-Milan 2-1 | Ko a Bergamo al 95': Seedorf manca l'Europa

Nella ripresa la partita si sblocca con l'autogol di Bellini e il pari di Denis. Decide Brienza. Ko pesante per i rossoneri che dicono addio alla qualificazione in Europa League

Il Milan contro l'Atalanta, nel match della 37^ giornata di Serie A. Tutto confermato per Seedorf rispetto alle previsioni della vigilia. C'è Muntari in mezzo al campo, così come Honda al posto di Taarabt. In avanti confermato il Kakà-Balotelli. Gli orobici giocano bene e mettono spesso in difficoltà i rossoneri. Al 34' Atalanta a un passo dal gol: perfetto lo spiovente di Cigarini per Maxi Moralez che trova il tempo per lo stacco di testa e non trova di pochissimo lo specchio della porta.

Risponde il Milan al 41' con una traversa di Balotelli. La conclusione da calciopiazzato è centrale ma potente e finisce sul montante solo dopo la deviazione di Consigli. SuperMario, poco dopo, impegna ancora il portiere dell'Atalanta che si salva difendendo così lo 0 a 0. 

Al 52' il match si sblocca con l'autogol di Bellini. Primo spunto di Muntari e rossoneri avanti. Sul cross del ghanese, Bellini è sfortunato e per anticipare Balotelli beffa un incolpevole Consigli. L'Atalata però non molla e continua a macinare gioco e creare occasioni. Al 66' Costant stende Carmona in area: è rigore. Dal dischetto va Denis che spiazza Amelia e fa 1 a 1. 13esimo gol in 36 partite di campionato per El Tanque. La partita si infiamma e i calciatori si innervosiscono. 
  
Il Milan tenta il tutto per tutto. Balotelli ci prova col destro Supermario dopo lo scarico di Taarabt: pallone sopra la traversa. Al 90' il Milan sfiora il vantaggio con un siluro di Supermario che viene fermato dal legno: Consigli era rimasto pietrificato. Al 95' Brienza con un super gol trova il 2 a 1. Finisce così. Il Milan fallisce l'aggancio all'Europa League. 

Durante la partita si è verificato un brutto episodio di razzismo (vedi).

MIGLIORI TODAY
De Jong 6,5 - L'olandese ci mette la solita grinta per tutta la partita. 


PEGGIORI TODAY
Honda 5 - Nel primo tempo si vede solo per un timido colpo di testa. Fantasmino.
Constant 5 - Ingenuo in occasione del rigore dell'Atalanta. Errore da pivello. 
Kakà 5,5 - Scolari, spiace dirlo, ha fatto bene a non portarlo al Mondiale in Brasile. 
Mexes 5,5 - Nervoso anziché no, si fa ammonire e aizza il pubblico avversario. 


TABELLINO E PAGELLE
ATALANTA: Consigli 6; Raimondi 6, Benalouane 6, Bellini 5, Brivio 6; Baselli 6 (74' Migliaccio 6), Cigarini 6,5, Carmona 6; M.Moralez 6 (85' Brienza 7), Bonaventura 5,5 (66' De Luca 6); Denis 6,5. A disp: Sportiello, Frezzolini, Caldara, Scaloni, Del Grosso, Nica, Giorgi, Kone, Bentancourt. All. Stefano Colantuono
MILAN: Amelia 6; De Sciglio 6, Rami 6, Mexes 5,5, Constant 5; Montolivo 5,5, De Jong 6,5, Muntari 6 (76' Taarabt 6); Honda 5 (46' El Shaarawy 6); Kakà 5,5, Balotelli 6. A disposizione: Coppola, Gabriel, Abate, Bonera, Zapata, Emanuelson, Essien, Poli, Robinho. All. Clarence Seedorf.
Marcatori: Aut Bellini (M), Denis (A), Brienza (A)
Ammoniti: Costant (M), Mexes (M), Raimondi (A), Migliaccio (A)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento