rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sport

Atletico Madrid-Milan 4-1 | Simeone cala il poker, Seedorf lascia il tavolo della Champions

Milan eliminato dalla Champions League. Nel divertente primo tempo arrivano le reti di Diego Costa, Kakà e Arda Turan. Raul Garcia e ancora Diego Costa la chiudono

Milan eliminato dalla Champions League. L'Atletico Madrid vince 4 a 1 nel ritorno degli ottavi di Champions League. Dopo pochi minuti Diego Costa porta avanti i biancorossi. La squadra di Seedorf reagisce e pareggia con Kakà ma Arda Turan riporta in vantaggio gli spagnoli. La partita la chiude Raul Garcia nella ripresa. Nel finale sigillo di Diego Costa. Passano i ragazzi di Simeone. 

LE SCELTE - Annunciate le formazioni, nessuna novità rispetto alle previsioni della vigilia. In casa Milan Taarabt, Poli e Kakà giocano alle spalle di Mario Balotelli. Splendida la coreografia del Vicente Calderon. Presenti sugli spalti oltre 50mln spettatori.

SUBITO ATLETICO - Dopo 3 minuti segnano gli spagnoli. Brutta palla persa da Essien che ha dato il via all'azione dell'Atletico. Perfetto il cross di Koke per Diego Costa che in spaccata batte Abbiati e segna il suo sesto gol in Champions. Al 9' Godin sfiora il raddoppio. Atletico Madrid vicino al raddoppio con una girata in area del difensore uruguaiano sul cross di Koke: pallone sul fondo, ma non troppo distante dalla porta difesa da Abbiati. 

ARRIVA IL PARI - Al 26' si salva Bonera che in campo aperto riesce a tenere la marcatura di Diego Costa e a servire Abbiati che spazza via il pallone senza pensarci due volte. Dal nulla arriva il pari dei rossoneri con Kakà. Bella giocata di Balotelli sulla trequarti. Supermario allarga sulla destra per Poli che mette un pallone sul secondo palo ben calibrato.

Ricardo Kakà è tutto solo e con un colpo di testa batte Courtois anche grazie alla deviazione di Juanfran. Il Milan ci crede, basterebbe un altro gol per ribaltare il discorso qualificazione. Fulmine a ciel sereno per l'Atletico Madrid che fino al momento del gol stava controllando agevolmente il vantaggio. Al 36' Kakà sfiora la doppietta. Perfetta la pennellata di Taarabt, ma l'ex Real da due passi non riesce a spedire il pallone nello specchio della porta.

LA BEFFA - Al 41' Arda Turan fa 2 a 1. Sponda di Raul Garcia per Arda Turan che addomestica il pallone e tenta la conclusione: Abbiati pietrificato a causa della decisiva deviazione di Rami. Beffa clamorosa per il Milan, la squadra di Seedorf è stata colpita nel suo momento migliore. Poco dopo Raul Garcia sfiora il colpo del ko. Cross dalla destra e bicicletta del numero otto dell'Atletico Madrid che sfiora il terzo gol: pallone fuori di un soffio.

LA RIPRESA - Si riparte con Robinho in campo al posto di Taarabt. Al 48' palo esterno di Gabi. Scoperta la difesa del Milan sugli sviluppi di un corner a suo favore. Diego Costa serve Gabi che liberissimo tenta la conclusione da posizione favorevolissima: il legno salva Seedorf e i suoi ragazzi. Al 63' ci prova Miranda. Arriva sul fondo Diego Costa che mette al centro un pallone perfetto per il suo compagno di squadra. Il difensore dell'Atletico è liberissimo, ma non riesce a dare forza al colpo di testa e rende agevole l'intervento di Abbiati.

RITMI BASSI - Adesso l'Atletico Madrid controlla il vantaggio. Continua ad attaccare la squadra di Simeone alla ricerca del terzo gol. Nell'ultima occasione ci ha prova Raul Garcia lesto al momento della girata in area, ma non altrettanto preciso nella conclusione. Al 67' ci prova Robinho. Violento tiro-cross del brasiliano che chiama Courtois all'intervento coi pugni. Continua ad attaccare il Milan. Seedorf cambia e inserisce Pazzini per Essien. 

II COLPO DEL KO - Splendido colpo di testa di Raul Garcia sul cross di Gabi. A questo punto per il Milan si fa durissima, il Vicente Calderon comincia a festeggiare. E' 3 a 1. Poco dopo arriva la traversa di Robinho. Il Milan prova a rientrare subito in partita, ma il brasiliano viene fermato dal legno. Bravo Kakà a vedere il taglio del connazionale. L'Atletico Madrid amministra il pallone e al minuto 86' fa 4 a 1. Perfetto diagonale di Diego Costa che segna il suo settimo gol in cinque partite. Finisce così. Milan fuori dall'Europa. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletico Madrid-Milan 4-1 | Simeone cala il poker, Seedorf lascia il tavolo della Champions

MilanoToday è in caricamento