menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atletico Madrid-Milan, probabili formazioni: Balotelli per l'impresa

Sarà Mark Clattenburg il direttore di gara domani sera per Atletico Madrid-Milan. Inglese, è internazionale dal 2006

Questa sera alle 20.45 il Milan torna in campo per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro l'Atletico Madrid. Serdoof dopo la sconfitta dell'andata per 1 a 0 al Vicente Calderon si affida in avanti a Mario Balotelli con Kaka, Taarbat e Poli a supporto. 

Sono 11 i precedenti a Madrid tra Atletico e club italiani, mai è uscito il pareggio: in bilancio 7 successi dei colchoneros e 4 italiani. È la prima volta che l'Atletico ospita il Milan. Nei 26 precedenti in coppe internazionali in terra iberica, il bilancio del Milan è di 4 vittorie, 6 pareggi e 16 sconfitte, di cui 4 nelle ultime 4 trasferte. L'ultimo risultato positivo milanista in terra di Spagna risale al 13 settembre 2011, 2-2 a Barcellona contro i blau-grana nei gironi Champions. Nelle ultime 16 gare casalinghe europee, bilancio stratosferico per l'Atletico Madrid, che conta 15 vittorie ed 1 sconfitta, senza pareggi. 

>>> LA DIRETTA <<<

Autore dell'impresa il Rubin Kazan, vittorioso 2-0 il 14 febbraio 2013 in EuroLeague. Il Milan non segna in Champions League da 210': ultima rete di Balotelli al 60' di Celtic-Milan 0-3 del 26 novembre scorso; poi si contano i restanti 30' di Glasgow e le intere gare casalinghe contro Ajax (0-0) ed Atletico Madrid (0-1). 

Sarà Mark Clattenburg il direttore di gara domani sera per Atletico Madrid-Milan. Inglese, è internazionale dal 2006. Con i club spagnoli i precedenti sono 8: 4 successi, 2 pareggi e 2 sconfitte. Tre di questi precedenti sono proprio con l'Atletico Madrid, con una vittoria, un pareggio e una sconfitta. Con le squadre italiane il bilancio è di 4 incroci: 2 successi, 1 pareggio e 1 sconfitta. 

FORMAZIONI 
Atletico Madrid (4-4-2): 13 Courtois, 20 Juanfran, 23 Miranda, 2 Godin, 3 Felipe Luis, 10 Arda Turan, 14 Gabi, 4 Mario Suarez, 6 Koke, 8 Raul Garcia, 19 Diego Costa. (1 Aranzubia, 12 Alderweireld, 22 Insua, 5 Tiago, 11 Cristian Rodriguez, 7 Adrian, 9 Villa). All.: Simeone. 
Milan (4-2-3-1): 32 Abbiati, 2 De Sciglio, 13 Rami, 25 Bonera, 28 Emanuelson, 15 Essien, 34 De Jong, 16 Poli, 22 Kakà, 27 Taarabt, 45 Balotelli. (1 Amelia, 20 Abate, 17 Zapata, 5 Mexes, 4 Muntari, 11 Pazzini, 7 Robinho). All.: Seedorf. 
Arbitro: Klattenburg (Inghilterra) 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento