rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Sport Portello / Via Aldo Rossi

Balotelli, futuro al Chievo Verona? Contatti tra Mino Raiola e Campedelli per l'ex Milan

L'ex calciatore del Milan, tornato in estate al Liverpool - ma già fuori rosa -, sarebbe vicinissimo al Chievo di Igor Campedelli. Raiola ha già incontrato il presidente clivense

Un ambiente tranquillo in cui farlo “crescere” - ancora - senza lo stress dei risultati e della classifica. Una squadra, in cui sarebbe al centro di tutto, che gli darebbe la possibilità di rilanciarsi. E, perché il vero rischio è quello, di non buttare via una carriera da potenziale campione a soli ventisei anni. 

Il Chievo Verona di Igor Campedelli sta provando a sedurre Mario Balotelli con le armi che gli hanno permesso di disputare quattordici campionati di fila in serie A. L’ex calciatore del Milan, tornato a Liverpool quest’estate, è già fuori rosa e il suo procuratore Mino Raiola è alla disperata ricerca di un club pronto a dare l’ennesima ultima occasione all’attaccante bresciano. 

Nei giorni scorsi, proprio Raiola e Campedelli - che si conoscono da anni - si sono incontrati a cena per parlare dell’affare che stuzzica, e non poco, il numero uno clivense. Balotelli è stato informato e non ha detto “no”, ma ha chiesto un po’ di tempo per pensarci. 

Lo stipendio, di certo, non sarà di quelli faraonici a cui è abituato il “bad boy”, che nell’ultima stagione in maglia rossonera ha messo a segno una sola rete. Ma a Verona Balotelli potrebbe ritrovare quella serenità che potrebbe significare per lui l’inizio di una nuova carriera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balotelli, futuro al Chievo Verona? Contatti tra Mino Raiola e Campedelli per l'ex Milan

MilanoToday è in caricamento