Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Armani Jeans espugna Avellino con una prestazione solida e concreta

L'Olimpia Armani Jeans Milano espugna il Pala Del Mauro di Avellino con il punteggio di 84-76: Decisiva la grande difesa dell'Olimpia nel terzo periodo, oltre ai 26 punti di Ibrahim Jaaber

Avellino realizza il primo canestro con Thomas dall'angolo per il 5-2 dopo 2'. Thomas mette due liberi: 8-5 Milano dopo 4'. Szewczyk pareggia con un gioco da tre punti e poi Green e Thomas portano l'Air sul 12-8 prima della tripla di Mancinelli. Thomas cattura un rimbalzo d'attacco e lo converte nel canestro del 14-11 irpino al 7'. Si entra nell'ultimo minuto di gioco sul 18-13 per i padroni di casa: Johnson realizza un libero dopo un fallo subito da Rocca. Si tratta del punto del 19-13 con cui si va alla prima pausa.

Secondo quarto: Szewczyk mette la tripla, ma l'Olimpia cerca di tenere in botta in attacco fino al 24-19 siglato da Jaaber su assist di Hawkins. Peterson prova a ruotare molto gli uomini, alla ricerca dell'assetto migliore, ma Thomas resta un rebus difensivo per Milano. Infanti entra e realizza un canestro, poi Lauwers porta Avellino a +10 con la tripla dall'angolo. L'asse Greer-Eze produce quattro punti, ma Milano fatica in attacco e subisce in difesa la fluidità irpina: 34-26 al 16' con timeout Avellino. Petravicius entra e subisce fallo da Casoli: 1/2 dalla lunetta per il 41-33 di fine secondo quarto.

Terzo quarto: Mancinelli subisce il terzo fallo di Johnson e realizza i due liberi del 41-35 dell'Air. Maciulis realizza con fallo: Olimpia in vantaggio 44-41 dopo 3'. Milano ha un'altra faccia: Maciulis infila da tre punti e la difesa propizia un altro recupero per il canestro con fallo di Hawkins: 50-43 dopo 4'30" di terzo quarto. Rocca subisce il quarto fallo di Johnson  e realizza un libero: 51-43 Milano a 4' dalla fine del terzo periodo. Avellino rientra con Thomas fino al -3 del 51-48 a 3' dalla sirena del terzo periodo. Jaaber mette la tripla, ma Spinelli realizza con fallo, riportando Avellino -1. Jaaber e Infanti si scambiano le triple fino al 61-59 Olimpia del 30'.

Ultimo quarto: Spinelli pareggia con un canestro da centro area, ma Maciulis scrive subito 63-61 per Milano. Jaaber mette ancora una tripla, ma Avellino ha la forza di riportarsi sul 66-65 con Johnson. L'intensità dei contatti si alza vertiginosamente e contro la zona di Avellino, l'Olimpia è costretta a ricorrere spesso al tiro dalla lunga distanza. Timeout Avellino sul 66-65 a 6'42" dalla fine. Tripla ancora di Ibby, ma anche di Thomas per il 69-68 Milano a metà periodo. Hawkins porta Milano sul 73-70, Jaaber subisce fallo da Lauwers e realizza un libero: 74-70 prima della tripla di Mancinelli. Jaaber realizza il suo 26esimo punto per il 79-72 a 1'30". Greer infila una tripla di importanza capitale e Rocca appoggia al vetro l'84-76 a 56" dalla fine con timeout Vitucci. I padroni di casa non hanno più la forza di rientrare e l'Olimpia porta a casa due punti fondamentali sull'84-76 finale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armani Jeans espugna Avellino con una prestazione solida e concreta

MilanoToday è in caricamento