Domenica, 24 Ottobre 2021
Basket

Olimpia, giocatori rinunciano a parte del loro stipendio: ecco 1 milione per la lotta al Coronavirus

I fondi saranno destinati agli ospedali della Lombardia che stanno lottando contro il virus

Hanno deciso di rinunciare a una parte del loro stipendio per sostenere le strutture ospedaliere lombarde impegnate nella lotta al Coronavirus. Risultato? È stato raccolto un milione di euro. È quanto hanno donato i giocatori e l'allenatore dell'Olimpia Milano. La notizia è stata resa nota dalla società biancorossa.

Non è la sola donazione di Armani. Nei giorni scorsi il gruppo di Re Giorgio ha deciso di dare una mano, pratica, nella battaglia all'epidemia, iniziando a produrre camici per chi sta lottando in prima persona in corsia.

Inoltre, "Giorgio Armani ha deciso di dare il suo contributo anche all’ospedale di Bergamo, a quello di Piacenza e a quello della Versilia, arrivando così a una donazione complessiva di 2 milioni di euro", compresi i fondi già destinati nei giorni scorsi alla protezione civile, al Sacco, al San Raffaele, all'istituto tumori di Milano e allo Spallanzani di Roma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpia, giocatori rinunciano a parte del loro stipendio: ecco 1 milione per la lotta al Coronavirus

MilanoToday è in caricamento