Venerdì, 17 Settembre 2021
Basket

Basket, dopo 37 anni sarà di nuovo finale Milano-Bologna. E torna il pubblico nei palasport

L'Olimpia batte i campioni uscenti di Venezia, la Virtus archivia Brindisi. Primo appuntamento il 5 giugno a Milano

Svanito il sogno dell'Eurolega, conclusa al terzo posto, l'Olimpia Milano accede alla finale dei play off del campionato di pallacanestro. Affronterà la Virtus Bologna, una delle sfide "classiche" della storia del basket italiano. Milano ha battuto i campioni in carica del Venezia 93-83 davanti al pubblico (a capienza ridotta) al Palasport Taliercio di Mestre; 

La Virtus a sua volta ha sconfitto Brindisi. La finale comincia a Milano (al Forum) sabato 5 giugno, secondo incontro lunedì 7 sempre a Milano, terzo mercoledì 9 a Bologna. Eventuale quarto match l'11, ancora a Bologna. La gara cinque è programmata per domenica 13 a Milano, poi martedì 15 a Bologna e giovedì 17 a Milano. Le gare saranno tutte trasmesse da RaiSport HD (gara-3 su RaiSport SD, canale 58) ed Eurosport 2 in diretta tv e da RaiPlay, Eurosport Player e Discovery+ in diretta streaming.

A partire dalle semifinali è consentita la presenza del pubblico, da giugno al 25 per cento della capienza. Occorre però presentare all'ingresso un tampone covid effettuato entro le precedenti 48 ore oppure un certificato di vaccinazione o di guarigione dal covid negli ultimi sei mesi.

La sfida tra le due più titolate

Virtus e Olimpia sono le due squadre che vantano il maggior numero di partecipazioni alla Serie A del basket (rispettivamente 79 e 81 campionati) e le due più titolate (rispettivamente 15 e 28). Rappresentano anche le due città più titolate: per la città delle Torri vanno aggiunti i due titoli della rivale Fortitudo, per la Madonnina i sei titoli degli Assi e un titolo a testa dell'Inter (pochi lo sanno ma negli anni '20 esisteva la sezione pallacanestro dei nerazzurri) e della Sef Costanza.

Ma Virtus e Olimpia, nonostante il loro prestigioso palmares, non si affrontano in finale di playoff dal lontano 1984, quando la formazione bolognese (all'epoca sponsorizzata da Granarolo) conquistò lo scudetto battendo proprio l'Olimpia (Simac). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, dopo 37 anni sarà di nuovo finale Milano-Bologna. E torna il pubblico nei palasport

MilanoToday è in caricamento