rotate-mobile
Basket

Serie A1 femminile, vittoria di carattere su Sassari per l'Allianz Geas

Coach Zanotti: "Nonostante l’emergenza infortuni le ragazze sono riuscite a rispondere sul campo tenendo il ritmo che volevamo senza farci prendere dalla frenesia"

Dovevano rispondere e l’hanno fatto: le ragazze del Geas Sesto San Giovanni si prendono una vittoria sofferta e altrettanto importante davanti al proprio pubblico, lasciandosi alle spalle i fantasmi di Schio e portando entusiasmo al palazzetto.

Le avversarie di Sassari hanno impostato l’incontro sul ritmo e la velocità, ma le rossonere sono state bravissime a rispondere colpo su colpo e a piegare le sarde alla distanza, grazie ad un’applicazione difensiva in crescendo.

La cronaca (Fonte Ufficio Stampa Allianz Geas) - Il primo tempo di gioco vede l’Allianz Geas scappar via all’inizio (fino a +10), con Gina Conti assoluta protagonista: 18 punti in metà partita (addirittura 14 nei primi 12’, con le prime tre triple a segno), con una precisone chirurgica dall’arco, che l’hanno resa un vero e proprio rebus per la difesa sarda. A rispondere per le ospiti ci ha pensato però proprio l’ex della partita Ivana Raca, presente su entrambi i lati del campo, con un ottimo lavoro in post e grande pressione difensiva.

Le rossonere rimangono in vantaggio di una manciata di punti, finché a 3’ dal termine del secondo quarto le ospiti riescono a mettere la testa avanti grazie dalle triple prima di Hollingshed, poi di Joens. La spinta nel secondo quarto per il Geas la dà però Trucco con leadership offensiva: i suoi 7 punti senza errori consentono di chiudere in vantaggio (39-36).

La ripresa è da polveri bagnate con entrambe le squadre che faticano a trovare la via del canestro: il gioco inizia a sporcarsi, interrotto dai tanti falli e dei numerosi viaggi in lunetta. Il ritmo alto imposto dalla Dinamo finisce per mandare in apnea le ragazze di Restivo, anche perché le rossonere mordono in difesa e non arretrano di un centimetro. Si lotta punto a punto. A dare la carica dalla panchina ci pensa Bestagno che si rende utile in tutte le zone del campo: prima in attacco con due triple importanti sbloccando il match nel finale, poi in difesa con aggressività e uno sfondamento subito che portano la squadra a una vittoria sofferta e di collettivo. Eccellente anche la gestione dei falli, di cui quasi tutte le giocatrici base erano cariche nel finale.

Coach Zanotti commenta: “Abbiamo vinto ed è stato molto importante; non è stata una bellissima partita da vedere ma l’abbiamo portata a casa facendo lavoro di squadra. Adesso ci aspettano un’importante settimana di lavoro e una trasferta non facile a Ragusa. Nonostante l’emergenza infortuni (Dotto e Begic fuori, ndr), le ragazze sono riuscite a rispondere sul campo tenendo il ritmo che volevamo senza farci prendere dalla frenesia.”

Anche Valeria Trucco ha sottolineato i miglioramenti offensivi della squadra: “Sicuramente abbiamo dato tutte un qualcosa in più per sopperire alle assenze. Del resto, fare peggio della scorsa partita sarebbe stato difficile. Stavolta abbiamo costruito con la testa in attacco e dato tutto in difesa. Nel ritorno da Schio abbiamo capito che avremmo dovuto svegliarci e credo che oggi ci siamo riuscite bene.”
 

IL TABELLINO

Allianz Geas Sesto San Giovanni - Dinamo Banco di Sardegna Sassari 56 - 47 (21-18, 39-36, 46-42, 56-47)

ALLIANZ GEAS SESTO SAN GIOVANNI: Moore* 6 (2/4 da 2), Conti* 19 (3/5, 4/7), Arturi NE, Bestagno 6 (2/5 da 3), Tava, Trucco* 12 (4/6, 1/4), Panzera* 3 (0/4, 1/3), Ramon NE, De Lise NE, Gwathmey* 10 (4/13, 0/2)
Allenatore: Zanotti C.
Tiri da 2: 13/33 - Tiri da 3: 8/24 - Tiri Liberi: 6/9 - Rimbalzi: 43 9+34 (Gwathmey 10) - Assist: 12 (Panzera 5) - Palle Recuperate: 8 (Conti 3) - Palle Perse: 21 (Squadra 6)

DINAMO BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Raca* 14 (3/10, 1/3), Carangelo* 2 (1/3, 0/6), Carta NE, Toffolo 7 (2/4, 1/1), Crudo NE, Kaczmarczyk* 2 (1/2, 0/2), Hollingshed* 10 (2/4, 1/9), Joens* 12 (2/4, 2/8), Spiga NE, Togliani
Allenatore: Restivo A.
Tiri da 2: 11/29 - Tiri da 3: 5/30 - Tiri Liberi: 10/19 - Rimbalzi: 38 11+27 (Hollingshed 13) - Assist: 8 (Carangelo 4) - Palle Recuperate: 5 (Hollingshed 2) - Palle Perse: 16 (Hollingshed 4)
Arbitri: Nuara S., Morassutti A., Corrias C.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 femminile, vittoria di carattere su Sassari per l'Allianz Geas

MilanoToday è in caricamento