rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Basket

Playoff LBA, Voigtmann spinge l'Olimpia: battuta Sassari in gara 1 delle semifinali

Il tedesco entra nella serie a pieni giri, la squadra di Messina lo segue e per Sassari è notte fonda: la cronaca e il tabellino della partita del Mediolanum Forum

Johannes Voigtmann entra nella semifinale dei Playoff LBA a pieni giri. Usa la sua taglia fisica e il tiro micidiale per segnare 11 punti immediati e scavare il break iniziale sul quale l’EA7 Milano costruisce una grande Gara 1, sia in attacco che in difesa tenendo il Banco di Sardegna Dinamo Sassari a 29 punti nel primo tempo nonostante la sua batteria di tiratori (infatti hanno chiuso 9/21).

Il vantaggio è andato impennandosi per tutta la partita fino al più 33 di inizio quarto periodo, poi c’è stato un lieve calo di tensione che ha consentito a Sassari di contenere il distacco, 95-72 alla fine, ma senza diventare mai minacciosa.

L’Olimpia ha centrato 16 triple, ha vinto la battaglia dei rimbalzi, ma soprattutto a fronte di dieci palle perse ha distribuito 24 assist di cui nove sono stati firmati da Shabazz Napier, in versione costruttore. L’Olimpia adesso conduce 1-0 la serie al meglio delle cinque che vivrà un nuovo atto lunedì sera ancora a Milano.

La partita (Fonte Ufficio Stampa Olimpia Milano) La partenza dell’Olimpia è indemoniata. Johannes Voigtmann segna 11 punti in tre minuti, con tre triple e un canestro di opportunismo vicino a canestro.

Una schiacciata di Melli e una tripla di Shields scavano il 16-5 iniziale che forza Coach Bucchi a spendere subito il primo time-out. Il vantaggio tocca i 15 punti dopo un gioco da tre punti completato da Shields. Bendzius con una tripla lo cancella immediatamente. Milano smarrisce un po’ di precisione nei possessi successivi, ma dalla lunetta prima Datome e poi Pangos ripristinano i 15 di margine. L’ultimo canestro lo segna Ousmane Diop. Alla fine del primo è 25-12 Olimpia.

L’Olimpia parte con un altro parziale di 5-0 inaugurato da una tripla dall’angolo di Datome. Un’altra tripla, di Stefano Tonut, apre 19 punti punti per Milano. Sassari prova a rimettersi in ritmo usando il gioco interno di Diop. Ma Voigtmann, al rientro in campo, centra anche la sua quarta tripla. Baron dall’arco firma il più venti nel momento in cui la rotazione deve cambiare perché sempre Voigtmann commette il secondo fallo.

Lo stesso succede a Napier con 4:10 da giocare e Milano avanti 42-22. Due canestri al ferro di DeShawn Stephens segnalano il primo momento favorevole alla Dinamo. Coach Messina spende il suo primo time-out. Al ritorno in campo, l’Olimpia piazza un ulteriore 7-0 con Shields dalla lunetta, Baron dall’angolo e Hines con una piroetta. Sassari prova a riprendere ritmo con una tripla frontale di Robinson, ma l’ultimo canestro lo segna Shields in entrata e porta l’Olimpia avanti 52-29 dopo due quarti.

La quinta tripla di Voigtmann poi quella di Baron allargano ulteriormente il vantaggio dell’Olimpia, così Coach Messina può gestire la situazioni falli. Proprio Voigtmann commette il terzo fallo. Sassari si affida all’energia di Stefano Gentile e al tiro di Jarron Jones.

Ma su un gioco da tre convertito da Tonut e poi una tripla di Pangos e due liberi di Datome Milano tocca i trenta di vantaggio e li porta fino alla fine del periodo, 78-48.

Una tripla di Melli sancisce il massimo vantaggio, 33 punti, all’inizio del periodo conclusivo, nel momento in cui Paul Biligha deve uscire per una botta alla spalla destra. Sassari continua a giocare, piazza un parziale di 7-0 guidato da Gentile e convince Coach Messina a usare un time-out.

Al rientro, Datome segna da tre e ferma subito l’emorragia. Con una serie di possessi fruttuosi, la Dinamo rientra da meno 33 a meno 20. Qui Napier segna dalla media, poi Hines appoggiando al tabellone. Di fatto, si tratta del 4-0 che consente all’Olimpia di chiudere del tutto la partita. Alla fine è 95-72.

Il tabellino di EA7 Emporio Armani Olimpia Milano-Banco di Sardegna Dinamo Sassari 95-72

EA7 Emporio Armani Olimpia Milano: -

Banco di Sardegna Dinamo Sassari: -

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playoff LBA, Voigtmann spinge l'Olimpia: battuta Sassari in gara 1 delle semifinali

MilanoToday è in caricamento