rotate-mobile
Basket

Serie A1, l'Allianz Geas espugna il parquet di Sassari in gara 1 dei playoff

Le rossonere passano al Palaserradimigni dopo due overtime: la cronaca e il tabellino del match

Che serata per i Playoff della Techfind Serie A1 di basket femminile con elogio della follia al PalaSerradimigni di Sassari dove al termine di una partita imprevedibilel'Allianz Geas Sesto San Giovanni vince 85-90 contro il Banco di Sardegna Dinamo Sassari. E lo fa dopo due overtime.

Un continuo elastico, nel terzo periodo Sassari vola sul +8 ma Geas non ci sta, anzi: le lombarde rispondono con un parziale di 2-17 che le fa volare a loro volta sul +8 nell'ultimo quarto. Nelle battute finali, Sassari ricuce ma succede di tutto: a tempo scaduto Makurat segna un canestro incredibile per l'overtime.

Nel prolungamento Sassari perde Holmes riducendo una rotazione già corta per l'indisponibilità di Ciavarella, ma va avanti con Carangelo: Dotto dalla lunetta ristabilisce l'equilibrio. Nel supplementare proprio la play, Trucco e Moore la chiudono, con Sassari ormai in debito d'energie.

La partita -  Il Geas parte forte attaccando l’area, Moore e Trucco hanno subito impatto, Holmes da 3 punti firma il primo mini break (8-14). La Dinamo vuole assolutamente correre e non concedere rimbalzi offensivi, Makurat è ispirata, Carangelo spinge a mille, le triple di Holmes permettono a Sassari di ricucire lo strappo e ribaltare il punteggio al 10’ (21-20).

5/8 da 3 punti per la Dinamo con 9 punti di Holmes, 10 in coppia di Trucco e Moore.

Bellissima partita piena di spunti tattico – tecnici, Sequoia Holmes è in partita e si vede, anche Dotto ha impatto, Joyner Holmes tiene in piedi il Banco con le sue giocate ma commette due falli, Carangelo è carica, Gustavsson si mette nel match nonostante anche lei abbia due falli. (35-32).

Il ritmo è molto alto, Restivo vuole assolutamente correre appena può, Zanotti vuole gestire e attaccare l’area, Bestagno riporta a contatto le lombarde (35-34). Makurat torna a fatturare canestri importanti, c’è anche l’energia di Toffolo, Zanotti costretta al time out (41-38)

La Dinamo parte benissimo nel 3° quarto nonostante i 3 falli di Holmes, Carangelo è pazzesca, la aiuta Thomas che è presente ovunque, Sassari arriva 52-45 poi subisce la reazione del Geas anche per un paio di fischi che fanno arrabbiare Restivo, Holmes e Moore girano l’inerzia del match, lombarde avanti di 1 punto al 30’ (54-55).

Parziale di 17-2 di Sesto che con Holmes e Panzera vola addirittura 62-54 con tutta la spinta a proprio favore, la Dinamo sembra sulle ginocchia e accusa il colpo, ma come sempre nell’emergenza il Banco tira fuori cuore e orgoglio, controbreak di 9-0, Carangelo è fantastica, Makurat si carica la squadra sulle spalle, dopo le triple di Panzera, arriva il siluro di Sam Thomas per il sorpasso (69-68).

La partita è spettacolare, match point per il Geas che arriva 73-69 con l’appoggio match point sbagliato da Moore, Sassari reagisce e trova due siluri di Makurat che pareggia con un’incredibile tabellata da 3 punti che vale l’overtime (75-75).

Nel 1° supplementare Thomas è pazzesca ma non basta, Dotto risponde dalla lunetta, Toffolo ha la palla per vincere ma stavolta il tabellone sputa il successo. (81-81).

La Dinamo è stanchissima con Holmes fuori per falli, Dotto è un fattore decisivo nel 2° supplementare, Makurat dopo una straordinaria sfida paga in lucidità e non riesce ad attaccare, mini-vantaggio Geas (83-86). Dotto si prende per mano la squadra e non sbaglia dalla lunetta, Sesto San Giovanni porta a casa gara 1 dei quarti di finale playoff 90-85 dopo una battaglia incredibile.

Il tabellino di Banco di Sardegna Dinamo Sassari - Allianz Geas Sesto San Giovanni 85 – 90 d2ts (21-20, 41-40, 54-55, 75-75, 81-81, 85-90)

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Toffolo 2 (1/3, 0/1), Mazza NE, Carangelo* 26 (5/9, 4/10), Arioli NE, Gustavsson* 10 (5/9, 0/1), Makurat Anna* 24 (3/12, 6/11), Fara NE, Thomas* 10 (2/3, 2/5), Tiburcio Martinez NE, Holmes* 13 (3/11, 2/4), Ciavarella Allenatore: Restivo A.

Tiri da 2: 19/48 - Tiri da 3: 14/32 - Tiri Liberi: 5/8 - Rimbalzi: 38 10+28 (Gustavsson 10) - Assist: 23 (Makurat 9) - Palle Recuperate: 7 (Carangelo 4) - Palle Perse: 16 (Makurat 4) - Cinque Falli: Holmes

ALLIANZ GEAS SESTO SAN GIOVANNI: Dotto C. 17 (3/6, 1/1), Moore* 25 (11/20, 0/1), Begic NE, Arturi NE, Gorini* 2 (1/7, 0/2), Bestagno 4 (2/3 da 2), Tava 3 (1/1 da 3), Trucco* 13 (2/2, 2/4), Panzera* 11 (1/4, 3/4), Holmes* 15 (4/9, 2/7) Allenatore: Zanotti C.

Tiri da 2: 24/51 - Tiri da 3: 9/20 - Tiri Liberi: 15/18 - Rimbalzi: 47 11+36 (Moore 17) - Assist: 22 (Dotto C. 5) - Palle Recuperate: 8 (Moore 2) - Palle Perse: 15 (Moore 4)

Arbitri: Boscolo E., Maschietto C., Del Gaudio A.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1, l'Allianz Geas espugna il parquet di Sassari in gara 1 dei playoff

MilanoToday è in caricamento