rotate-mobile
Basket

Sanga Milano, si interrompe la striscia positiva: al PalaGiordani passa Udine

Sconfitta casalinga per il Ponte Casa D'Aste che nonostante una partita di grande intensità deve lasciare il referto rosa a Udine

Si interrompe la striscia di vittorie consecutive del Ponte Casa D’Aste che deve cedere nel match casalingo contro Udine al termine di una gara intensa in cui si è rivelato decisivo il primo quarto

Partenza lanciata per le ospiti che aprono il match con un parziale di 9-3 fatto di intensità sui due lati del campo. Le Orange però sono brave a non scomparsi e grazie alle giocate di Zelnyte e Madonna piazzano un contro parziale di 10-0 che vale il vantaggio a metà di frazione. In chiusura del quarto udine continua a trovare canestro continuità mentre il Sanga sembra incepparsi in attacco permettendo alle ospiti di chiudere il periodo sul 18-27.

Nel secondo quarto le milanesi cercano subito di accorciare le distanze ostacolate dalla buona difesa delle friulane. Dopo una fase di stasi è la tripla di Novati su assist di Penz a riportare le Orange sul -4. È proprio Penz a segnare la tripla del 30-31. A segnare il canestro del pareggio ci pensa Zelnyte con un bel movimento in post. Udine reagisce prontamente con un parziale di 5-0 che costringe coach Pinotti al time-out. Negli ultimi sessanta secondi  le Orange trovano la via del canestro con Zelnyte e Toffali andando al riposo sul 37-39.

Al rientro in campo partono meglio le ospiti mentre il Sanga sembra litigare con il ferro: Udine vola quindi sul +9. Le Orange si aggrappano quindi alla propria difesa e grazie alle giocate di Toffali e Novati torna sul -2. quando mancano 150 secondi alla fine del terzo quarto. Alcuni decisioni arbitrali discutibili danneggiano le milanesi con le friulane che ne approfittano per tornare sul +6.

L’ultimo quarto vede le difese avere ragione sugli attacchi aiutate da un metro arbitrare ondivago. Il canestro di Mosetti riporta le Udinesi in doppia cifra di vantaggio a cui segue la tripla di Blasigh che chiude il match con le ospiti che si trovano a a gestire 11 punti di vantaggio negli ultimi 120 secondi. Le milanesi ci provano fino alla fine ma la vittoria va alla friulane con il punteggio finale di 61-70.

Franz Pinotti a fine partite dichiara: “Tolto il primo, quarto in cui Udine è stata straordinaria e ha vinto la partita, il match è finito 43 pari. Loro hanno vinto meritatamente ma non posso sorvolare sul cambio di metro arbitrale che è andato a limitarci fortemente quando abbiamo provato ad alzare l’intensità. Sono soddisfatto della squadra abbiamo reagito molto bene, una reazione che in altre gare sarebbe probabilmente valsa la vittoria o comunque un finale di gara diverso.

Il tabellino ufficiale di Il Ponte Casa d'Aste Sanga Milano - Delser W.APU Crich Udine 61 - 70 (18-27, 37-39, 51-57, 61-70)

IL PONTE CASA D'ASTE SANGA MILANO: Toffali* 6 (3/8, 0/1), Di Domenico NE, Novati 10 (1/3, 2/4), Guarneri* 9 (2/7 da 2), Beretta 8 (1/3, 2/6), Viviani, Laube, Penz* 10 (2/6, 2/6), Zelnyte* 11 (3/7, 1/5), Rapetti NE, Angelini NE, Madonna* 7 (2/4, 1/5) Allenatore: Pinotti U.

Tiri da 2: 14/39 - Tiri da 3: 8/28 - Tiri Liberi: 9/12 - Rimbalzi: 36 8+28 (Guarneri 7) - Assist: 16 (Beretta 3) - Palle Recuperate: 9 (Penz 3) - Palle Perse: 8 (Toffali 2) - Cinque Falli: Novati

DELSER W.APU CRICH UDINE: Buttazzoni NE, Blasigh* 22 (4/11, 4/7), Molnar* 7 (3/4, 0/2), Braida NE, Turel 12 (3/4, 1/7), Missanelli* 16 (5/9, 0/3), Lizzi 3 (1/3 da 2), Pontoni, Da Pozzo* 8 (2/5, 0/1), Mosetti* 2 (1/5 da 2)
Allenatore: Riga M.

Tiri da 2: 19/45 - Tiri da 3: 5/20 - Tiri Liberi: 17/20 - Rimbalzi: 53 13+40 (Da Pozzo 13) - Assist: 10 (Blasigh 4) - Palle Recuperate: 3 (Blasigh 1) - Palle Perse: 15 (Da Pozzo 4)

Arbitri: Paglialunga M., Guercio D.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanga Milano, si interrompe la striscia positiva: al PalaGiordani passa Udine

MilanoToday è in caricamento