rotate-mobile
Basket

Serie B, Legnano non si ferma più: contro Oleggio arriva la quinta vittoria consecutiva

I ragazzi di Coach Eliantonio non si fanno spaventare dalla serata di Halloween e al PalaBorsani mandano al tappeto la coriacea Mamy Oleggio: 87-72 il risultato finale. La cronaca ed il tabellino del match

Quinta partita e quinta vittoria per i Legnano Knights che pur privi di Roveda hanno la meglio sulla Mamy Oleggio. Ai ragazzi di Coach Eliantonio non sono mancate le difficoltà nel corso dei 40 minuti di gioco ma alla fine sono i tifosi accorsi al PalaBorsani a fare festa.

La partita - L’avvio di gara è gestito molto bene da Oleggio, che tira con percentuali molto alte e costringe Legnano ad una serie di errori offensivi che impediscono ai ragazzi di coach Eliantonio di ricucire lo strappo. 
Con il passare dei minuti, però, i padroni di casa riescono ad aggiustare efficacia difensiva e organizzazione nella metà campo di attacco, con Tommaso Marino (12 punti e 4 assist) che prende in mano la squadra portandola ad un altro livello. Riva rappresenta una minaccia per i Knights, riuscendo a dominare nel pitturato e costringendo la difesa di Legnano a spendere falli per rimediare ai troppi spazi lasciati agli avversari.

Nel secondo quarto la musica cambia. Sale in cattedra Sebastiano Bianchi (23 punti e 8 rimbalzi) che approfitta delle assistenze di Tommaso Marino e della grande intesa con Diego Terenzi (18 punti e 6 palle recuperate) per dettare legge vicino a canestro e nelle situazioni complesse. Al termine dei 20 minuti, i Knights sono avanti 35-29.

Nel terzo quarto al ritorno sul parquet dopo la pausa lunga Legnano parte fortissimo cercando di indirizzare il match. Solaroli e Leardini faticano ad entrare in partita, e allora ci pensa capitan Casini a gestire con esperienza e sapienza l’allungo dei suoi.  Una frazione da 21-13 consente ai padroni di casa di mettere una seria ipoteca sul match, nonostante diverse imprecisioni che creano situazioni di confusione sul parquet.

Il quarto conclusivo serve a Legnano per controllare il match, anche se il parziale dice 16-20 in favore dei ragazzi di coach Pastorello.  I Knights vincono 82-72.

I migliori - Tra i giocatori della Mamy Oleggio, spiccano le prestazioni di Riva (14 punti) e De Ros (18 punti), che nel quarto conclusivo prova in tutti i modi a ricucire lo strappo. Per Legnano il già citato Sebastiano Bianchi che chiude il referto con 23 punti di cui 9 su 11 dal campo e 8 rimbalzi.

Il tabellino ufficiale di 3G Electronics Knights Legnano-Mamy Oleggio 82-72. Parziali: 27-24, 18-15, 21-13, 16-20

3G Electronics Legnano: Sebastiano Bianchi 23 (9/11, 1/3), Diego Terenzi 18 (6/7, 2/5), Juan marcos Casini 13 (2/4, 3/5), Tommaso Marino 12 (3/5, 1/4), Janko Cepic 6 (2/3, 0/4), Manuele Solaroli 6 (1/6, 0/2), Giacomo Leardini 4 (2/4, 0/5), Edoardo Roveda 0 (0/0, 0/0), Paolo Pisoni 0 (0/0, 0/0), Matteo Bassani 0 (0/0, 0/0), Leonardo Ferrario 0 (0/0, 0/0), Alessandro Ferrario 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 11 / 16 - Rimbalzi: 30 9 + 21 (Sebastiano Bianchi 8) - Assist: 17 (Sebastiano Bianchi, Tommaso Marino 5)

Mamy.eu Oleggio: Guglielmo De Ros 18 (2/4, 4/5), Alessandro Riva 14 (7/12, 0/0), Fabio Giampieri 11 (1/3, 3/5), Claudio Negri 11 (3/4, 1/1), Edoardo Maresca 7 (2/3, 1/3), Andrea Del Debbio 7 (2/6, 1/5), Omar Seck 4 (2/2, 0/0), Michele Romano 0 (0/0, 0/3), Acconito Lorenzo 0 (0/0, 0/0), Gabriele Ballarin 0 (0/0, 0/0), Luca Palestra 0 (0/0, 0/0), Mattia Temporali 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 4 / 4 - Rimbalzi: 31 2 + 29 (Andrea Del Debbio 9) - Assist: 17 (Guglielmo De Ros 5)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Legnano non si ferma più: contro Oleggio arriva la quinta vittoria consecutiva

MilanoToday è in caricamento