Serie A, Benevento-Milan 0-2: rossoneri tornano in vetta alla classifica

Dura un pomeriggio il primato dell'Inter

 

Dura un pomeriggio il primato dell'Inter in classifica: tempo qualche ora e i rossoneri riconquistano la vetta battendo 2-0 il Benevento di Pippo Inzaghi, ex eccellente, in Campania pur rimanendo in dieci per un'ora e dovendo rinunciare a Bennacer e Ibrahimovic. E' Kessie ad aprire le marcature al 15' su calcio di rigore.

Al 30' ingenuità di Tonali, che si fa espellere e lascia il Milan in dieci uomini. Ma ai padroni di casa non basta. Premono, fanno a tratti soffrire i rossoneri, prendono anche un palo con Insigne ma non riescono ad infrangere lo specchio della porta rossonera. Arriva invece, alla ripresa, il raddoppio firmato Leao, ed è un capolavoro. C'è tempo per un rigore del Benevento, fallito però da Caprari. Il Milan si conferma in ottima forma dopo 15 giornate di campionato, unica squadra imbattuta finora.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento