rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

Serie C Girone A. La Giana Erminio perde in casa contro il Renate nella 15° giornata di campionato

Il goal di Maistrello alla mezz'ora del primo tempo condanna i padroni di casa

La Giana Erminio perde il derby casalingo con il Renate, uno 0 a 1 che colloca la squadra di Contini all’ultimo posto con 12 punti, in coabitazione con la Pro Sesto, mentre il Renate rosicchia due punti alla capolista Südtirol che pareggia in casa con Feralpisalò.

Per espugnare il Città di Gorgonzola agli ospiti basta un gol di Maistrello che, alla mezz'ora, conclude un’azione con tocco ravvicinato a pochi passi da Zanellati.

Partita tutto sommato equilibrata e i padroni di casa non hanno demeritato, ma al gioco sviluppato devono far seguito azioni pericolose ed è stata al contrario la squadra di Adamo ad avere maggiori occasioni per il raddoppio.

La sterilità offensiva del Giana è certificata dai numeri, uno in particolare: solo otto goal segnati e peggior attacco del girone.

Primo tempo raccontato con un solo episodio e secondo che evidenzia le occasioni avute dal Renate verso fine partita.

La girandola di cambi per la Giana Erminio, nell’ultima parte di gara, non dà la scossa sperata, e alla sterilità degli avversari il Renate risponde con un colpo di testa di Celeghin al 40’ che esce di pochissimo; nei minuti di recupero è Galuppini a colpire un clamoroso palo su punizione, col portiere di casa ormai battuto.

Una sconfitta che pesa per la Giana, che dovrà trovare rapidamente soluzioni in attacco, a partire dalla prossima giornata che la vedrà impegnata a Seregno.

Bene il Renate che consolida la sua posizione nella parte nobile della classifica e che guarda alla prossima gara con fiducia: dietro all’angolo trova una partita sulla carta abbordabile, quella casalinga con il Mantova.

TABELLINO

GIANA ERMINIO-RENATE 0-1

Marcatori: Maistrello 31’ pt

Giana Erminio: Zanellati, Pirola (Perico 37’ st), Bonalumi, Magli, Colombini, Ferrari (Cazzola 30’ st), Acella (Vono 1’ st), Pinto, Tremolada, Perna (Corti A. 30’ st), D’Ausilio (Corti N. 42’ st).

A disp: Avogadri, Casagrande, Carminati, Gulinelli, Palazzolo, Caferri, Messaggi.

Allenatore: Matteo Contini

Renate: Drago, Anghileri, Tedeschi (Ferrini 42’ st), Silva, Ermacora, Ranieri, Celeghin (Esposito 42’ st), Baldassin (Marano 15’ st), Galuppini, Maistrello (Rossetti 27’ st), Chakir (Moracchioli 27’ st).

A disp: Moleri, Albertoni, De Meo, Rosa, Sala, Sarli, Merletti.

Allenatore: Gioacchino Adamo

Direttore di gara: Antonino Costanza di Agrigento. Assistenti: Giulio Basile di Chieti e Alessandro Maninetti di Lovere. Quarto Ufficiale: Stefano Selva di Alghero

Ammoniti: Acella 36’ pt, Baldassin 10’ st, Anghileri 26’ st, Perna 26’ st, Rossetti 41’ st, Magli 46’ st, Marano 47’ st

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C Girone A. La Giana Erminio perde in casa contro il Renate nella 15° giornata di campionato

MilanoToday è in caricamento