rotate-mobile
Calcio

Serie A. L'Inter batte la capolista Napoli e si avvicina alla vetta della classifica

I ragazzi di Inzaghi battono 3 a 2 i partenopei e vincono il primo scontro diretto della stagione

A San Siro, alle ore 18, va in atto il big match tra Inter e Napoli valido per la tredicesima giornata del campionato di Serie A.

Partono forte gli ospiti che al minuto 17 vanno in vantaggio, Barella perde palla a centrocampo, Insigne passa a Zielinski che dal limite batte Handanovic.

Al 22' viene fischiato un rigore per i padroni di casa, Mano di Koulibaly su Barella vista dal Var. Cahlanoglu spiazza Ospina e sigla l'1 a 1.

Quasi allo scadere del primo tempo, i neroazzurri vanno in vantaggio: angolo di Calhanoglu e colpo di testa di Perisic, Ospina respinge ma la Goal Line Technology assegna il gol.

Il secondo tempo vede i ragazzi di Inzaghi partire molto forte e al 61' Correa si fa tutto il campo, serve Lautaro che non sbaglia.

Quando la gara sembra chiusa ci pensa Ciro Mertens a riaprire i giochi, Dzeko perde palla e dalla distanza Handanovic è battuto.

Non basta la reazione del Napoli, il match termina 3 a 2.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A. L'Inter batte la capolista Napoli e si avvicina alla vetta della classifica

MilanoToday è in caricamento