rotate-mobile
Calcio

Serie A. Novità in casa Inter: tra infortuni e mercato

Durante la sosta nazionale sono tante le riflessioni da fare nella società neroazzurra

La sosta di campionato, legata agli impegni con le varie nazionali, permette di spostare l’attenzione su situazioni che superano gli aspetti quotidiani e guardano al futuro, come le operazioni di calciomercato o lo stato degli infortuni.

Ecco un riepilogo delle ultime ore che riguarda l'Inter.

Partiamo dal recupero di Stefano Sensi, un giocatore le cui qualità non sono mai state messe in discussione - e che anche Mancini tiene in grande considerazione -, ma martoriato dai guai fisici che ne hanno limitato l’impiego.

Inzaghi dovrà ritrovarlo definitivamente e Sensi è diventato uno degli osservati speciali; sarà proprio il periodo di valutazione in arrivo che inciderà sulla sua futura permanenza a Milano.

Sensi non può più sbagliare, la società crede in lui e ha respinto tutte le avance estive, ma ora è richiesta maggior continuità: Inzaghi e Mancini hanno bisogno della sua capacità di … accendere il centrocampo.

La questione “portiere” in casa Inter è sempre attuale.

Come ormai noto, in vista della prossima stagione, è stato bloccato André Onana, portiere in scadenza di contratto con l'Ajax.

L’affare è andato in porto ma c’è una novità, ovvero che l’arrivo del camerunese potrebbe non escludere la presenza in rosa di Samir Handanovic, che potrebbe decidere di giocarsi il posto con Onana.

Il mercato di gennaio potrebbe vedere la partenza di Alexis Sanchez. Il cileno non ha trovato molto spazio ultimamente nella formazione di Inzaghi e vorrebbe giocare di più ma, visto il suo ingaggio importante, l’Inter potrebbe metterlo sul mercato invernale. Le offerte non mancano e forse alcune arrivano dalla Liga.

L'entourage del giocatore conferma l'interesse dell'Atletico Madrid: "Simeone lo segue da sempre e lo considera come un'alternativa perseguibile per il mercato di gennaio. È un giocatore che dà molte opzioni nel reparto offensivo, così come faceva nel River Plate quando lo allenò".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A. Novità in casa Inter: tra infortuni e mercato

MilanoToday è in caricamento