rotate-mobile
Calcio

Serie D Girone B. Il Legnano cade in casa del Desenzano Calvina

I Lilla non entrano mai in partita e perdono 0 a 4

L’ottava giornata di serie D, Girone B, ha visto di fronte il Desenzano Calvina e il Legnano e il giudizio sulla partita si sintetizza facilmente con il risultato, 4 a 0 a favore dei padroni di casa.

Un brutto colpo per il Legnano, non certo apparso al meglio delle sue possibilità.

La formazione del Mister Sgró non ha mai impensierito seriamente la difesa avversaria, eccezion fatta per qualche puntata pericolosa di Gasparri e Ronzoni nella prima parte di gara. Ma nel prosieguo di gara si è andata sempre più spegnendo, facilitando le azioni offensive dei bresciani, che nel finale hanno dilagato.

Nella prima frazione di gioco il risultato si sblocca al 19’, grazie a un calcio di rigore concesso per fallo di Caradonna su Marangon, che si incarica della battuta e insacca alle spalle di Russo.

A fine primo tempo arriva il raddoppio di Aliu, che riprende una respinta di Russo che non riesce a trattenere un forte tiro dalla distanza di Ruffini.

Nel secondo tempo sono tanti i cambi tra le fila dei lilla, ma l’andamento non cambia e al 35’ arriva il tris con Campagna che, approfittando di uno errore di Bini, prosegue indisturbato verso la porta di Russo e sigla la terza rete.

Nei minuti finali un brutto errore di Robbiati in area permette ad Aliu di trovare la doppietta personale.

La sintesi non deve far dimenticare che il Legnano per un tempo è rimasto in partita, andando a segno per primo con Gasparri sugli sviluppi di una punizione - rete poi annullata per fallo in area - e colpendo un palo da fuori area con Ronzoni.

La classifica attuale vede ora in testa il Desenzano Calvina a quota 18, a due lunghezze dalla Casatese, mentre il Legnano, a 11 punti, rimane equidistante tra la prima e l’ultima posizione.

Nessun dramma per il Legnano, sconfitto da una squadra progettata per vincere il campionato, e si volta subito pagina, il prossimo incontro con il Ponte San Pietro appare decisamente abbordabile.

Desenzano Calvina: Sellitto, Agazzi, Perotta (64′ Pinardi), Carta (57′ Ricozzi), Giani, Munaretto, Gerevini (76′ Boscolo Berto), Campagna (90′ Iossa), Aliu, Marangon (53′ Franzoni), Ruffini.

In panchina: Rovelli, Turlini, Ricciardi, Malandrino.

Allenatore: Florindo.

Legnano: Russo, Caradonna (46′ Robbiati), De Stefano D. (64′ Barazzetta), Bini, Bettoni, Confalonieri, Bertoli (46′ Gambino, 53′ Beretta), Bingo, Ravasi, Ronzoni, Gasparri.

In panchina: Tamma, Barbui, Moracchioli, Bertonelli, Grosso.

Allenatore: Sgrò.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D Girone B. Il Legnano cade in casa del Desenzano Calvina

MilanoToday è in caricamento