rotate-mobile
Calcio

L'Arconatese pareggia contro il Franciacorta con grinta e carattere

I gialloblù riescono a rimontare grazie a tre goal realizzati nel secondo tempo

"Una gara raddrizzata con la forza del carattere, con la qualità che all’Arconatese non difettano mai anche nella terza partita della settimana dopo le fatiche in Coppa Italia. In Franciacorta gli Oroblù di Mister Livieri sono costretti a rincorrere un avversario che parte sfruttando i nostri errori e riesce a portarsi sul 4 a 1 dopo il nostro vantaggio iniziale.

È infatti Lentile (nella foto) ad aprire le marcature al 18’ poi i padroni di casa allenati dall’ex atalantino Sgrò ingranano la marcia con le reti di Bertazzoli, Mozzanica, Bini e Scaglia dagli undici metri al 47’ del primo tempo. Il secondo tempo ci vede rientrare in campo determinati a non accettare un passivo e una sconfitta pesante.

A guidare la rimonta per primo è Capitan Bianchi, in rete con la specialità della casa, il colpo di testa al 12’ che ci consente di poter guardare con più speranza a un tentativo di rimettere le cose a posto. L’Arconatese torna a sfoderare il suo gioco e i risultati si vedono perché al 20’ Ferrandino con un tiro da fuori area ci porta sul 4 a 3. Trascorrono cinque minuti e su un traversone, irrompe nell’area piccola Marcone che pareggia."

(Post social Arconatese)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Arconatese pareggia contro il Franciacorta con grinta e carattere

MilanoToday è in caricamento