rotate-mobile
Calcio

Coppa Italia, Handanovic ha parlato prima di Inter-Juventus: "Dobbiamo essere più bravi di loro"

I neroazzurri dopo la vittoria della Supercoppa proveranno a sollevare un nuovo trofeo

Stasera, mercoledì 11 maggio alle 21, l'Inter scenderà in campo all'Olimpico di Roma per giocarsi la finale di Coppa Italia contro la Juventus. In vista della sfida, Samir Handanovic, al fianco di mister Inzaghi, ha risposto alle domande dei giornalisti nella conferenza stampa di vigilia. 

Cosa significa essere qui a giocare questa finale e cosa sarà importante mettere in campo?

Per noi essere qui è un motivo d’orgoglio, volevamo andare in finale dopo tanti anni e ci siamo riusciti. Abbiamo giocato tre partite contro la Juventus e sono state tutte combattute. Servirà attenzione, concentrazione e i dettagli saranno importanti per decidere la partita.

C’è un aggettivo che dovete utilizzare domani in campo per approcciare al meglio questa partita?

Dobbiamo essere più bravi di loro in tutto, non basta una cosa. Le tre partite che abbiamo giocato contro di loro sono state equilibrate, quindi mi aspetto una partita combattuta ed equilibrata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, Handanovic ha parlato prima di Inter-Juventus: "Dobbiamo essere più bravi di loro"

MilanoToday è in caricamento