Calcio

Milan-Newcastle: tifoso accoltellato sui Navigli

Preoccupa la situazione in vista della gara di questa sera, con all’incirca 400 tifosi inglesi senza biglietto

Nella scorsa notte, come riportato dalla polizia, un tifoso del Newcastle di 58 anni, è stato accoltellato alla schiena e alle braccia a Milano.

Verso mezzanotte, mentre si trovava con un amico tra via Segantini e via Gola, l’uomo è stato accerchiato e aggredito da un gruppo di sette/otto individui. La Polizia è intervenuta tempestivamente, trasportando la vittima all'ospedale Policlinico, dov'è attualmente ricoverato in condizioni stabili.

Al momento, le circostanze dell'aggressione sono al centro di un'indagine condotta dalla Digos. Non è ancora possibile stabilire se l'aggressione sia stata motivata da rivalità calcistiche o da altre ragioni.

Preoccupa la situazione in vista della partita tra Milan e Newcastle questa sera, con poco meno di 5000 inglesi presenti in città e un settore ospiti da 4.300 posti. Attualmente si calcolano all’incirca 400 tifosi inglesi senza biglietto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan-Newcastle: tifoso accoltellato sui Navigli
MilanoToday è in caricamento