rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Calcio

Milan, la squadra svedese Norrköping Tidningar non trova piú Emil Roback

Il direttore sportivo ha dichiarato che il ragazzo non si presenta al campo da 14 giorni

Per i giovani talenti non è mai facile riuscire ad ambientarsi in nuove squadre, con altri compagni ed allenatori. Per questo motivo, spesso, i ragazzi vengono seguiti dalle società in modo tale che si adattino il prima possibile.

La dimostrazione vivente di queste difficoltà è Emil Roback, attaccante del Milan in prestito al Norrköping Tidningar, società svedese.

Secondo quanto riportato dal direttore sportivo della stessa squadra, Tony Martinsson, il ventenne è sparito da circa due settimane:

"Voglio sapere che sta bene – raccontano dalla Svezia – È preoccupante che non riusciamo a contattarlo, ma non so cos’altro possiamo fare. Voglio che venga qui. Possiamo trovare un piano che funzioni per tutti. Non ho rinunciato alla speranza che ritorni, ma è difficile sperarci quando ormai non lo vediamo da 14 giorni”.

L'attaccante, ad agosto, aveva dichiarato in un’intervista che il suo prestito non stava andando come voleva.

Si attendono aggiornamenti nei prossimi giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan, la squadra svedese Norrköping Tidningar non trova piú Emil Roback

MilanoToday è in caricamento