rotate-mobile
Calcio

Milan fenomenale! Rossoneri in finale di Youth League

La primavera del Milan ha superato in trasferta il Porto ai calci di rigore. In finale sfiderà l’Olympiacos

finalissima della Uefa Youth League battendo in trasferta il Porto. Per la squadra di mister Abate decisivi ancora una volta i calci di rigore dopo il risultato di 2-2 maturato nell’arco dei 120 minuti di gioco. Lunedì alle 18 i rossoneri sfideranno l’Olympiacos a Nyon per conquistare quel titolo che finora nessuna italiana ha mai alzato.

La partita

Il Milan si dimostra subito aggressivo e determinato nel match, ottenendo un vantaggio dopo soli 12 minuti di gioco. È Zeroli a mettere in moto l'azione, spizzando di testa per Scotti che si libera sulla destra e colpisce con un tiro potente, battendo il portiere Fernandes e portando il Milan in vantaggio con un preciso 1-0.
Il Porto non si arrende e riesce a pareggiare il punteggio al 41° minuto con Meireles, che sfrutta un calcio di rigore assegnato dall'arbitro Karaoglan. Nonostante l'intuizione di Raveyre, il tiro di Meireles è perfetto, portando il risultato sul 1-1 prima della fine del primo tempo.

Nella ripresa, il Porto aumenta la pressione e riesce a passare in vantaggio con un gol di Bras su calcio d'angolo servito da Meireles. Nonostante i tentativi del Milan di pareggiare il punteggio, il Porto sembra avere il controllo del match. Tuttavia, nei minuti finali, il Milan riesce ad agguantare il pareggio all'ultimo minuto di recupero, con Simmelhack che sigla la rete del 2-2.
La partita si decide ai rigori, dove il Milan prende il sopravvento grazie a un rigore parato da Raveyre e ai gol segnati da Bonomi e Simmelack. Nonostante un momento di tensione, il Milan completa il tris con Zeroli, che manda il Porto fuori dalla competizione e garantisce al Milan un posto in finale.

Il tabellino

PORTO - MILAN 3-4 d.c.r. (2-2)
PORTO (4-2-3-1): Fernandes; Martim Fernandes, Bras, Ribeiro, Dinis (88' Bernardo Ferreira); Teixeira (71' Campas), Oliveira; Sousa, Mora (80' Martins), Mereiles; Cande. AlIenatore: Capucho.
MILAN (4-2-3-1): Raveyre; Magni, Simic, Nsiala, Bartesaghi (87' Bonomi); Stalmach (67' Liberali), Malaspina, Zeroli; Scotti, Camarda (67' Simmelhack), Sia (74' Sala). All. Abate. Allenatore: Abate.
RETI: 41' rig. Meireles, 65' Bras - 12' Scotti, 93' Simmelhack.
AMMONITI: Oliveira, Rodrigues - Nsiala, Camarda, Simic.
ARBITRO: Karaoglan (Turchia).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan fenomenale! Rossoneri in finale di Youth League

MilanoToday è in caricamento