rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Calcio

Serie A. Felice iniziativa benefica di Oliver Giroud

L'attaccante è stato ringraziato dal Monaco Collectif Humanitaire per essere stato tra i protagonisti di un’iniziativa benefica

La persona “comune” si chiede spesso se i campioni del calcio, carichi di privilegi e visibilità, utilizzino la loro condizione agiata, anche, per aiutare il prossimo, magari nel più assoluto silenzio.

Nel prepartita di Milan-Spezia, nel corso del riscaldamento dei calciatori è apparsa una giovane con un grande cartello che omaggiava Samu Castillejo, a pochi metri di distanza. Il giocatore, prima di rientrare, si è tolto la maglietta e l’ha gettata verso la giovane fan che, euforica, l’ha stretta forte a sé. Come non immaginare la felicità della ragazza per quel gesto semplice ma spontaneo!?

Ma oltre ai piccoli gesti, probabilmente quotidiani ma non per questo meno importanti, ci sono quelli che sono a favore dei meno fortunati.

Prendiamo l’ultimo caso, quello che riguarda Olivier Giroud, ringraziato dal Monaco Collectif Humanitaire per essere stato tra i protagonisti di un’iniziativa benefica in favore dei bambini cardiopatici dei paesi in via di sviluppo.

Ecco cosa hanno scritto sulla loro pagina Facebook: “Grazie al nostro Ambasciatore Olivier Giroud per il suo sostegno e sponsor dell'iniziativa di solidarietà del Sig. Pascal Camia, olimpionico, primo monegasco a completare le 6 "World Marathon Majors" (Boston, Chicago, New York, Berlino, Londra e Tokio). Presentando la sua "Medaglia a sei stelle" a Sua Altezza il Principe Sovrano, 42.195 euro (un cenno ai chilometri percorsi durante una maratona) vengono devoluti al Monaco Collectif Humanitaire per operare i bambini cardiopatici dei paesi in via di sviluppo”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A. Felice iniziativa benefica di Oliver Giroud

MilanoToday è in caricamento