Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Serie A femminile, Milan-Sassuolo 0-2: prima sconfitta per le rossonere

Le ragazze di Maurizio Ganz escono sconfitte dal big match contro il Sassuolo, ora in vetta alla classifica da solo con la Juve

Il Milan femminile esce sconfitto dal big match contro il Sassuolo per 2-0, per le rossonere di Ganz si tratta della prima sconfitta stagionale mentre le neroverdi confermano ancora una volta la loro supremzia in questo campionato trovandosi al momento al primo posto in calssifica condividendolo solo con la Juve di Montemurro. Un Milan che fa fatica ad ingranare al Vismara, lento e prevedibile in entrambe le fasi di gioco contro un Sassuolo dinamico, organizzato e soprattutto incisivo. A sbloccare la partita è al 16' Dubcova di sinistro servita da Cantore, le rossonere cercano subito la risposta ma Tucceri non trova nessuna delle sue compagme pronte per il suo cross che viene parato facilmente da Lemey. Nella ripresa le neroverdi chiudono definitivamente la partita con il gol al 56' di testa di Dongus da cross di Cantore, poco dopo il Milan ha un'ottima occasione: cross di Tucceri per la testa di Stapelfeldt ma la palla si stampa sul palo. Il Sassuolo di Piovani riesce a ottenere i tre punti al Visamara che confermano ancora una volta la solidità di questa squadra. Al momento al primo posto con le neroverdi c'è solo la Juve, in attesa di sapere cosa farà l'Inter il prossimo weekend con la Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A femminile, Milan-Sassuolo 0-2: prima sconfitta per le rossonere

MilanoToday è in caricamento