Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Ricky Alvarez arriva a Milano: "Un sogno che si realizza"

Poco dopo le 10 e 30 di giovedì 7 luglio, via Londra, è arrivato all'aeroporto di Linate Ricardo Gabriel Alvarez, già per tutti Ricky, il centrocampista argentino di passaporto italiano, classe 1988

Poco dopo le 10 e 30 di giovedì 7 luglio, via Londra, è arrivato all'aeroporto di Linate Ricardo Gabriel Alvarez (immagine da Inter.it), già per tutti Ricky, il centrocampista argentino di passaporto italiano, classe 1988. Un talento purissimo, ambito da tutti i grandi club europei, ma che i dirigenti dell'Inter hanno portato in Italia: con una sciarpa nerazzurra già al collo.

"È un sogno che si realizza, sono pronto per questa bellissima avventura": queste le sue prime dichiarazioni ai tantissimi giornalisti in attesa per un 'mancino' che può regalare spettacolo ai tifosi dell'Inter e al calcio italia. Ricardo, accompagnato da papà Carlos, emozionato forse più del figlio perché da sempre di cuore nerazzurro, ora dovrà completare l'ultmo tratto burocratico della trattativa, infatti è arrivato in Italia accompagnato dal suo procuratore, Marcelo Simonian, e in giornata sarà raggiunto dai delegati del Vélez Sàrsfield di Buenos Aires, club nel quale si è formato e consacrato in Argentina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricky Alvarez arriva a Milano: "Un sogno che si realizza"

MilanoToday è in caricamento