Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Calciomercato, Inter-Hernanes: Thohir tra oggi e domani vuole chiudere

L'affare più caldo dell'inverno sta per concludersi. Nella trattativa anche il difensore Mbaye. Nel frattempo Postiga firma

Lo avevamo scritto ieri, ora ne siamo (quasi) certi: Hernanes sarà un giocatore dell'Inter. L'affare è molto ben avviato e mancano pochi cavilli ma come insegna lo scambio Vucinic-Guarin, nel calciomercato tutto può succedere. Dopo il braccio di ferro tentato da Claudio Lotito, Erick Thohir ha deciso di entrare a gamba tesa. Ecco perché l'accelerata sul fronte Hernanes. 

LOTITO DICE SÌ - Dopo il vertice con il presidente della Lazio, l'intesa è stata raggiunta: Hernanes in nerazzurro per 12-13 milioni più l'intero cartellino di Ibra Mbaye. C'è anche chi dice 15 mililoni più il terzino ora in forza al Livorno. Di meno rispetto a quanto dichiarato dalla Lazio che non meno di 48 ore fa tramite Lotito ha fatto sapere che per 17 milioni di euro, al massimo, di Hernanes un qualsiasi offerente si poteva comprare lo scarpino sinistro. Poco importa. Il club nerazzurro, comunque andrà, potrebbe non pagare tutto il cash in una trance e si ipotizza un prestito oneroso (4-5 milioni subito) con obbligo di riscatto a giugno. 

IL RINNOVO - Quello del rinnovo di Hernanes ha tuttavia i contorni di un giallo. Il procurato del giocatore, Joseph Lee sembrava aver trovato un accordo con Lotito fino al 2017. E allora perché non firmare il rinnovo con la promessa di una cessione? Probabilmente questa intesa non s'era mai raggiunta. Col giocatore l'Inter l'accordo lo ha già raggiunto con tre anni e mezzo di contratto a partire da 2,4 milioni di euro fino a toccare la punta massima dei 3,2 milioni nell'ultimo anno di contratto. Fatto sta che la Lazio a pochi giorni dal mercato di riparazione si sta indebolendo. E non è un ossimoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, Inter-Hernanes: Thohir tra oggi e domani vuole chiudere

MilanoToday è in caricamento