Sport

Calciomercato Milan, caso Ibrahimovic: assalto del City

Il Manchester City vuole Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, a quanto pare, sta riflettendo. Il tabloid The Sun fa riferimento ad un'offerta di 25 milioni di sterline (oltre 31 milioni di euro)

Zlatan Ibrahimovic

Il caso Zlatan Ibrahimovic è tutt’altro che chiuso e le sirene inglesi del Manchester City squillano più che mai. Per dare l'assalto alla Champions League, Roberto Mancini pretende importanti acquisti quest'estate e vorrebbe con sé Ibrahimovic. La conferma dell'interessamento dei citizens arriva dal tabloid The Sun, secondo cui è già pronta un'offerta al Milan poco inferiore ai 30 milioni di euro. Altrettanto generosa la proposta che verrebbe fatta al centravanti svedese, 300 mila sterline a settimana d'ingaggio, l'equivalente di 8 milioni netti all'anno.

Per il momento però Ibra sembra intenzionato a prendere tempo, volendo chiarire la sua posizione al Milan. Lo svedese da sempre è apprezzato da Mancini che lo aveva acquistato ai tempi dell'Inter (estate 2006) per 25 milioni di euro. E per convincerlo a trasferirsi in Inghilterra è disposto a farlo diventare il giocatore più pagato della Premier League. Nel caso però fallisse l'assalto ad Ibra, Mancini ha già pronte diverse alternative di prestigio tra cui Robin van Persie e Fernando Llorente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Milan, caso Ibrahimovic: assalto del City

MilanoToday è in caricamento