rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

Calciomercato Inter, Basta e Isla: Mazzarri vuole mettere le ali

Schelotto è stato proposto al Torino. Interrogativi per Gargano, possibili addii di Alvaro Pereira, Guarin e Handanovic nel caso dovessero arrivare offerte concrete

Tutti cedibili tranne la giovane rivelazione Mateo Kovacic: il mercato dell'Inter avrà come primo obiettivo quello di dare una significativa sforbiciata alla rosa. Il nuovo allenatore nerazzurro Walter Mazzarri - che sarà presentato giovedì 6 giugno ad Appiano Gentile - ha già un'idea della squadra che intende costruire: veloce, aggressiva, motivata. Sembrano tagliati fuori Stankovic e Chivu. Schelotto è stato proposto al Torino. Interrogativi per Gargano, possibili addii di Alvaro Pereira, Guarin e Handanovic nel caso dovessero arrivare offerte concrete. 

LE ALI - Una uscita di scena del colombiano potrebbe spalancare le porte - in termini economici a uno tra Juan Camilo Zuniga dal Napoli, Dusan Basta dall'Udinese e Mauricio Isla dalla Juventus. L'arrivo del cileno potrebbe essere legato a uno scambio con Ranocchia il quale però affida al sito dell'Inter un breve messaggio: "Ho sempre detto che gli attestati di stima dei grandi club nei miei confronti non possono che farmi piacere perchè sono prova e conseguenza del lavoro fatto all'Inter in questi anni, ragione in più per essere orgoglioso dei colori nerazzurri". 

INTER: TUTTE LE TRATTATIVE

GLI ALTRI - Tanti i nomi ai quali pensa Mazzarri. Per la difesa ci sono Dragovic e Rami; come esterni Basta, Isla e Zuniga. A centrocampo Behrami, Fernando, Flamini, Nainggolan, Paulinho; per l'attacco viene seguito Belfodil, più accessibili Bianchi e Gilardino, quasi impossibile Vucinic. Il destino di Flamini si lega a quello di Allegri: con il livornese non c'è feeling. In caso di riconferma dell'allenatore, il francese potrebbe traslocare sull'altra sponda del naviglio. Mazzarri lavora alla prossima Inter che può già contare sui quattro colpi messi a segno a parametro zero (Laxalt, Andreolli, Campagnaro e Botta) e sulla presenza di Icardi nell'attacco nerazzurro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Inter, Basta e Isla: Mazzarri vuole mettere le ali

MilanoToday è in caricamento