rotate-mobile
Sport

Calciomercato Inter: si fa dura per Lavezzi, è Borini l'alternativa

Doveva essere il giorno di Ezequiel Lavezzi, ieri, e invece tale non è stato. Il Napoli sembra orientato ad accontentare il Psg ma attenzione perché il giocatore preferirebbe la Milano sponda nerazzurra. Piace Fabio Borini

L'Inter spera ancora e tanta l'assalto a Ezequiel Lavezzi. L'incontro tra il presidente dei nerazzurri Massimo Moratti e il numero uno del Napoli Aurelio De Laurentiis ancora non c'è stato per buona pace del Psg che gongola sapendo di avere il cash necessario per pagare i 31 milioni della clausola imposta dal club partenopeo. L'offerta da 26 milioni di euro più 5 milioni a Lavezzi per 5 anni di contratto proposta dalla squadra parigina è importantissima, ma una speranza ancora c'è. Alejandro Mazzoni, procuratore del Pocho, è in città e tra oggi e domani parlerà con Marco Branca il quale tenterà, ancora una volta, di sedurre l'argentino per vestirsi di nerazzurro. La trattativa è difficile. 

L'Inter si sta guardando attorno e l'alternativa si chiama Fabio Borini. L'attaccante italiano, che tanto bene ha fatto con la Roma di Luis Enrique, a meno di clamorose sorprese andrà all'Europeo in Polonia e Ucraina con l'Italia di Cesare Prandelli e potrebbe essere a disposizione solo a ritiro inziato. La squadra del 'biscione' segue da vicino le vicende dell'attaccante e vorrebbe prelevare la metà del cartellino del Parma per poi discutere direttamentre con la Roma la questione, tutto questo entro il 22 giugno data ultima per risolvere le comproprietà. Il rebus attaccanti diventa sempre più complicato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Inter: si fa dura per Lavezzi, è Borini l'alternativa

MilanoToday è in caricamento