rotate-mobile
Sport

Calciomercato Inter: preso Palacio, Destro quasi, Lavezzi forse

L'attaccante del Genoa è sempre più vicino a vestirsi di nerazzurro così come Mattia Destro vecchio pallino di Moratti che dal canto suo non vuole mollare la pista Lavezzi nonostante l'offensiva del Psg

Il primo colpo per la stagione 2012-2013 si chiama Rodrigo Palacio. Per l'ormai ex attaccante del Genoa, i nerazzurri sborseranno quasi 11 milioni di euro facendo firmare un contratto triennale al giocatore. Il giocatore martedì svolgerà le visità mediche di rito e mercoledì sarà ufficializzato.

Già in tempi non sospetti, però, vi avevamo parlato di una vera e propria rivoluzione in attacco e così sarà. Per Diego Forlan in Brasile si aspetta solo l'ufficialità mentra Mauro Zarate non sarà riscattato e così l'Inter tenterà l'assalto anche a Mattia Destro, giocatore a merà tra Siena e lo stesso Genoa e attualmente a Corveciano con la speranza di andare agli Europei con l'Italia di Prandelli.

Il vero pallino del presidente Massimo Moratti però è un altro: Ezequiel Lavezzi. Il Paris Saint Germain è in netto vantaggio perché vorrebbe pagare l'intera clausola al giocatore (31 milioni ndr), ma Moratti vanta un ottimo rapporto con il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. L'affare è difficile ma non impossibile tanto che l'Inter potrà mettere sul piatto Goran Pandev, che i partenopei vorrebbero riscattare, e Giampaolo Pazzini attaccante con la valigia in casa Inter. Il calciomercato è appena iniziato ma già si infiamma.

 
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Inter: preso Palacio, Destro quasi, Lavezzi forse

MilanoToday è in caricamento