Venerdì, 25 Giugno 2021
Sport

Calciomercato, Inter-Tevez: conto alla rovescia

Il centravanti argentino è insofferente e vuole lasciare Manchester. Massimo Moratti lo vuole da tempo e vistosi sfumare Alexis Sanchez (direzione Barcellona), punta dritto

Carlos Tevez, attaccante del Manchester City è sempre più vicino all'Inter. Carlitos, vecchio pallino di Massimo Moratti, vuole lasciare il City come riporta anche il tabloid inglese 'Sunday Mirror': "Non ho nessun nuovo amico a Manchester, sono sempre a casa da solo non riesco a distrarmi come vorrei. Mi piacerebbe cambiare aria".

La nuova casa dell'ex Boca Juniors potrebbe essere a Milano, come rivela anche l’allenatore dei ‘Citizens’ Roberto Mancini: "Carlos potrebbe finire in Italia". Più di un'ammissione. Al 'The News of the World' l’attaccante ha dichiarato come "lo sceicco Mansour vorrebbe prolungare il contratto, ma allo stesso tempo ha sottolineato quanto sia importante che io sia davvero felice. A dicembre ho rifiutato di allungare il nostro rapporto, ho fatto lo stesso al termine della stagione e al momento non so cosà deciderò". La società nerazzurra ha trovato un accordo di massima con Kia Joorabchian, il procuratore dell'argentino. Il grosso scoglio riguarda l'intesa con il City, visto che il club dello sceicco Mansour parte da una valutazione di 30-35 milioni di euro mentre l'Inter punta a uno sconto di almeno dieci milioni. Tanti soldi ma non troppi per il Presidente nerazzurro.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, Inter-Tevez: conto alla rovescia

MilanoToday è in caricamento