Sport

Inter, per Branca "niente Tevez": "Solo incontro fortuito"

C'è stato un semplice "incontro fortuito in una spaiggia". Carlos Tevez non sarà nerazzurro. Almeno per ora. Liquida così le voci sull'avvicinamento interista Marco Branca

Carlos Tevez con la maglia del Manchester City, in cui, in due stagioni, ha segnato più di 40 reti

C'è stato un semplice "incontro fortuito in una spaiggia". Carlos Tevez non sarà nerazzurro. Almeno per ora. Liquida così le voci sull'avvicinamento interista all'argentino Marco Branca, direttore tecnico dell'Inter.

A margine della presentazione di Jonathan, Branca ha inoltre smentito che ci siano state offerte per i giovani talenti brasiliani Casemiro e Lucas, e ha poi spiegato che con Stefano Capozucca, ds del Genoa, "non si è parlato di Thiago Motta o di Palacio" ma piuttosto della possibilità di prendere "un giocatore che possa essere utile sia al Genoa che all'Inter", sul modello dell'operazione Kevin Prince Boateng fatta l'anno scorso da Genoa e Milan.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter, per Branca "niente Tevez": "Solo incontro fortuito"

MilanoToday è in caricamento