Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Calciomercato, Galliani: "Robinho verso il Santos". Parte anche Pato

Adriano Galliani spera nel Santos. Dopo il bluff del Flamengo, Robinho potrebbe essere ceduto alla sua ex squadra. Il 'Papero' invece è vicinissimo al Corinthians

Robinho al Santos e Pato al Corinthians. Finisce l'era del Milan samba. "Credo nel Santos". Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, risponde così alla domanda di Globoesporte sul destino di Robinho. L'attaccante verdeoro è destinato a lasciare il club rossonero e a tornare in patria. La concisa dichiarazione Galliani, in vacanza a Rio de Janeiro, rilancia le quotazioni del club paulista. 

"Il primo incontro è stato ottimo", dice Monteiro Alves, intercettato all'aeroporto Congonhas di San Paolo. "Pato vuole giocare nel Corinthians, il Milan vuole venderlo e il Corinthians vuole comprarlo. Mancano solo alcuni dettagli burocratici, come la forma di pagamento e la durata del contratto. Parlerò con il presidente (Mario Gobbi, ndr) e con Roberto de Andrade ('diretor do futbol' del club, ndr). All'inizio dell'anno avremo un altro incontro con il Milan -spiega-. Nella prima settimana di gennaio spero di poter dare una bella notizia ai tifosi".

Va detto però che non c'è l'accordo tra le società e il Santos deve trovare l'intesa con il giocatore, che secondo i media brasiliani avrebbe fatto una richiesta d'ingaggio di circa 5 milioni di euro a stagione. Il Santos non ha intenzione di svenarsi con un'operazione folle, anche perchè deve destinare parte del budget all'ingaggio di Montillo, centrocampista proveniente dal Cruzeiro. 

Più chiara, invece, la situazione che riguarda Pato, l'altro attaccante brasiliano in uscita dal Milan: il diavolo e il Corinthians sono avviati alla conclusione dell'affare dopo l'incontro positivo tra Galliani, il procuratore Gilmar Veloz e Duìlio Monteiro Alves, dirigente del club che si è appena laureato campione del mondo. Il Corinthians avrebbe messo sul tavolo 15 milioni di euro per il cartellino del giocatore. La risposta rossonera arriverà nel nuovo meeting in programma il 2 o il 3 gennaio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, Galliani: "Robinho verso il Santos". Parte anche Pato

MilanoToday è in caricamento