Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Calciomercato Milan, Ibra resta ma occhio al City e a Balotelli

Dopo la smentita ufficiale del Milan di ieri sul caso Ibrahimovic, non si placano le voci circa un addio dello svedese nel prossimo mercato estivo. L'ex attaccante del Barcellona ha fatto esplicite richieste al club rossonero per rimanere

Nonostante le smentite il caso Zlatan Ibrahimovic c'è e come. La società ha seccamente smentito una cessione di Ibra, l'allenatore Massimiliano Allegri ha detto di non avere nessun problema e l'attaccante svedese, per bocca del suo agente Mino Raiola, ha fatto sapere che resterà al Milan. Tutto risolto quindi, macchè. Proprio Raiola ha, tra i suoi assistiti anche Mario Balotelli che, paradossalmente, vive una situazione analoga al Manchester City campione d'Inghilterra. C'è chi dice che questi 'mal di pancia' siano costruiti ad arte dal procuratore per scucire più soldi ai club. Forse ma c'è dell'altro.

In questo calcio mercato i 'Citizens' di Roberto Mancini potranno spendere sul mercato circa 100 milioni di euro, davvero tanti, anzi secondo alcuni (Sir Alex Ferguson) sono anche troppi visto l'inninente arrivo dal fair play finanziario che potrebbe chiudere i rubinetti dorati degli sceicchi del City. Secondo un'indiscrezione molto fondata, Ibrahimovic aveva un pre accordo proprio con il City ma la moglie dello svedese non ne vuole sapere di lasciare Milano ed ecco che Ibra è passato all'attacco.

Come avevamo già scritto, Ibrahimovic ha fatto delle precise richiesta alla proprietà rossonera facendo, esplicitamente, il nome di Mario Balotelli. E' lui, secondo il bomber svedese, il giocatore giusto per far grande un Milan che ha già acquistato a parametro zero Traorè e Montolivo. Se il Milan dovesse davvero buttarsi su Super Mario, la cessione di un big sarebbe inevitabile: il primo nome sarebbe quello di Thiago Silva ma sul brasiliano c'è il 'no' di Allegri e allora occhio a Robinho che potrebbe fare i bagagli e lasciare la città del Duomo. Insomma il caso c'è, se Zlatan non sarà accontentato e potrebbe tornare da Roberto Mancini, questa volta al City.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Milan, Ibra resta ma occhio al City e a Balotelli

MilanoToday è in caricamento