Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Calciomercato Milan, Tevez allontana Pato: Ancelotti lo vuole al Psg

Sarà l'ombra di Tevez che si allunga sul suo posto da titolare al Milan oppure sarà il richiamo di Leonardo e Ancelotti, ma sotto l'albero di Natale di Pato è spuntato un pacchetto inatteso per Max Allegri

Tre indizi fanno una prova. La storia d'amore tra Pato e il Milan vacilla bruscamente. Prima le esclusioni dall'undici titolare, poi l'acquisto (quasi) fatto di Tevez e poi lo sfogo del brasiliano in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera e al Corriere dello Sport e ha spiegato: "Allegri non mi parla e non mi dice dove sbaglio". Tre indizi che fanno una prova che diventa ancora più tangibile se a completare il quadro c'è il Paris Saint Germain di Leonardo e del neo tecnico Carlo Ancelotti.

Il 'Papero', nell'intervista, ha parlato più che bene del suo ex allenatore: "Ancelotti veniva mi spiegava ciò che poi dovevo fare in campo. Anche Allegri dovrebbe fare lo stesso. E' l'unico modo per crescere e migliorare. Io vado a Milanello tutti i giorni proprio con questo obiettivo. Ribadisco che sarebbe più semplice se mi venissero indicate le mie mancanze". Come se non bastasse, Pato ha poi rincarato la dose: "La fascia a Thiago Silva contro il Chievo? Per la verità fino all'arrivo nello spogliatoio prima della partita ero convinto che al Milan vigesse la regola dell'anzianità per assegnare la fascia. Non è andata così". Il brasiliano ha la saudate del suo più caro allenatore: Carlo Ancelotti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Milan, Tevez allontana Pato: Ancelotti lo vuole al Psg

MilanoToday è in caricamento