rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sport

Calciomercato Milan, continua il tavolo dell'Apache

Mentre Juve e Inter discutono sul tavolo della pace, Galliani lavora ancora per Carlos Tevez che in queste ore avrebbe rifiutato l'assalto del Psg di Leonardo. Il Milan ci spera e studia la prossima mossa

Mentre Inter, Juventus, Coni e Figc partecipano al 'tavolo per la pace', il Milan sogna ancora Tevez e lavora sul 'tavolo dell'Apache'. E' notizia di poche ore fa Carlos Tevez avrebbe rifiutato la prima offerta propostagli dal Paris Saint Germain. Leonardo, che ha offerto 25 milioni al Manchester City, avrebbe offerto al giocatore 3,5 milioni di euro per cinque anni: troppo pochi secondo Carlitos. Seppur con qualche difficoltà le trattative vanno ancora avanti. Lo ha confermato, quasi con un piccolo sorriso di soddisfazione, anche l'ad rossonero Adriano Galliani: "So che l'agente di Tevez ha incontrato il City ma non so l'esito. Noi aspetteremo fino all'ultimo secondo del 31 gennaio". Il Milan ci spera forte dell'accordo col giocatore ed è pronto a respingere anche gli assalti del Tottenham. Sul fronte cessioni, sembra ormai imminente l'addio di Taiwo. "A me - ha detto Galliani - fanno paura i giocatori che non si lamentano quando non giocano. Non mi sono mai arrabbiato con i giocatori che si lamentano perché non giocano, poi l'allenatore ha il diritto di decidere chi va in campo. Se Taiwo chiederà di essere ceduto troveremo delle soluzioni com'è normale nelle squadre di calcio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Milan, continua il tavolo dell'Apache

MilanoToday è in caricamento