Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Calciomercato Milan, Pato: "Resto a casa mia". Leonardo: "La trattativa prosegue"

Su Pato le cose stanno andando avanti ha detto il direttore sportivo del Paris Saint- Germain, mentre il papero brasiliano da Milanello ribadisce la volontà di restare in rossonero. Dall'Inghilterra: trattativa interrotta per Tevez

Clima bollente a Milano, sponda rossonera per il calcio mercato. Sul proprio sito ufficiale, il Milan, dopo le voci che volevano Alexandre Pato già un giocatore del Psg comunica che il 'Papero' resterà in maglia rossonera. L’attaccante ha deciso di proseguire con il Milan la sua giovane, splendida e vincente carriera. Pato ha voluto commentare così: "Il Milan è casa mia. Non volevo interrompere la mia carriera in rossonero dopo aver vinto i miei primi due trofei con questa maglia. Voglio contribuire a scrivere la storia del Milan e ai successi futuri di questa Società con allegria e in perfetta armonia con tutto l’ambiente. Questa gioia mi darà la carica per affrontare le partite future con maggiore entusiasmo, voglia di vincere e fare gol. Oggi per me è un giorno speciale. Ringrazio il Presidente Berlusconi, la Società e tifosi che hanno sempre creduto in me".

"Pato rimane al Milan, è un giocatore rossonero e non c'è alcuna intenzione di cambiare. Alexandre resta al Milan, ha un contratto e vuole rispettarlo perché è legato a Berlusconi, alla società e ai tifosi". Si espone così Gilmar Veloz, a 'Tuttomercatoweb', in merito al turbinio di voci che avvicina il brasiliano al Paris Saint-Germain. Nel frattempo, da Parigi, Leonardo ribadisce che "ci sono delle possibilità, ma non c'è accordo. Vedremo, c'è tempo. Domani però non ci sarà nulla, questo è sicuro". La decisione di Pato di rifiutare Parigi come destinazione però ha bloccato, sembra definitivamente, la trattativa per l'argentino. Tevez sarebbe arrivato soltanto in cambio della cessione di Pato. Il calciatore del Manchester City a questo punto può andare al'Inter. Secondo diverse indiscrezioni la decisione finale sarebbe stata di Silvio Berlusconi. Adriano Galliani a Milan Channel commenta: "Va bene così, speriamo che il campionato prosegua nel modo migliore, ho promesso a Cassano che lo aspettiamo e quindi non potevamo avere 5 top mondo in rosa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Milan, Pato: "Resto a casa mia". Leonardo: "La trattativa prosegue"

MilanoToday è in caricamento