menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stefano Borgonovo ai tempi della malattia (foto Magliarossonera)

Un campo da calcio intitolato a Stefano Borgonovo

Per il campione morto di Sla

La storia di Stefano Borgonovo, calciatore scomparso a 49 anni, nel 2013, per la Sla, ha commosso tutti gli sportivi. Ora a Borgonovo sarà dedicato un campo da calcio a Milano, nei giardini di via Verga. E' il secondo omaggio al fuoriclasse nato a Giussano (Monza), che militò anche nelle file del Milan. Il comune gli aveva infatti già assegnato anche l'Ambrogino d'Oro, nel 2008, quando Borgonovo rivelò a tutti di essere malato.

Nella targa si leggerà: "Stefano Borgonovo (17.03.1964 - 27.06.2013), fu un grande calciatore della Nazionale azzurra, e un grande uomo, che lottò fino alla fine contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica, senza mai arrendersi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Come sarà la nuova piazzale Loreto

  • Coronavirus

    Bollettino coronavirus, i dati di martedì 11 maggio a Milano e in Lombardia

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento