Europa League, l'Inter pesca il Celtic Glasgow per i 16esimi

L'andata sarà in Scozia mentre il ritorno si giocherà a San Siro. Ci sono squadre di 17 diverse nazionalità nei sedicesimi di UEFA Europa League

Nell'urna di Nyon, l'Inter pesca il Celtic Glasgow per i sedicesimi di finale di Europa League. L'andata sarà in Scozia mentre il ritorno si giocherà a San Siro.

Ben 5 le italiane ancora in gara per questa edizione sella seconda manifestazione europea. I campioni in carica del Sevilla hanno dovuto aspettare fino a giovedì per assicurarsi la qualificazione, così come Villarreal, Torino, Guingamp, Young Boys e Wolfsburg. L'FC Dinamo Moskva ha fatto lo stesso grazie alla bella vittoria contro il PSV Eindhoven per 1-0 che le ha permesso di chiudere il girone con sei vittorie su sei. 

>>> IL TABELLONE DEI 16ESIMI <<<

Celtic-Inter è la rivincita della finale di coppa dei Campioni 1966-'67, vinta 2-1 dagli scozzesi a Lisbona e poi della semifinale 1971-'72, nella medesima competizione, in cui passò il turno la formazione nerazzurra ai rigori (5-4) dopo il doppio 0-0 nelle sfide andata/ritorno. Inclusi i 3 incroci suddetti contro l'Inter, le sfide nelle coppe europee tra Celtic e formazioni italiane sono 23, con bilancio di 5 successi scozzesi, 7 pareggi ed 11 vittorie delle nostre rappresentanti. 

Lungo il percorso europeo, finora, nella stagione 2014-'15, del Celtic: gli scozzesi erano partiti dalla Champions League, passando due preliminari (1-0 esterno e 4-0 in casa sul Kr Reykjavik; 1-4 esterno e 3-0 casalingo sul Legia Varsavia), ma uscendo al playoff contro gli sloveni del Maribor (1-1 esterno all'andata, 1-0 sloveno al ritorno a Glasgow). Ripartito dall'Europa League, il Celtic, allenato da Ronny Deila, ha chiuso al secondo posto, preceduto dal Salisburgo, ottenendo 8 punti ed un bilancio composto di 2 vittorie (1-0 in casa sulla Dinamo Zagabria e 2-1 in casa sull'Astra Giurgiu), 2 pareggi (2-2 a Salisburgo ed 1-1 a casa dei rumeni dell'Astra Giurgiu) e 2 sconfitte (1-3 in casa dal Salisburgo e 3-4 a Zagabria dalla Dinamo).


Verso Varsavia
Ottavi: Sorteggio 27 febbraio, partite 12 e 19 marzo
Quarti: Sorteggio 20 marzo, partite 16 e 23 aprile
Semifinali: Sorteggio 24 aprile, partite 7 e 14 maggio
Finale: Mercoledì 27 maggio, Stadio Nazionale, Varsavia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, incentivi fino a 21mila euro per le partite Iva che cambiano auto: come chiederli

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento