rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport

Viktoria Plzen-Milan 2-2 | Finalmente ecco Pato e Robinho ma non basta

Nel giorno di Carlos Tevez tornano al gol i brasiliani rossoneri ma non basta e la squadra di Allegri si fa bloccare sul pareggio contro l'orgoglioso Viktoria in gol con Bystron e Duris

Il Viktoria Plzen pareggia con orgoglio e festeggia l'accesso all'Europa League con un pareggio raggiunto nel terzo minuto di recupero. La partita si è decisa tutta nel secondo tempo, con il Milan che è andato in vantaggio nei primi cinque minuti con Pato e Robinho. Il Viktoria ha invece pareggiato negli ultimi cinque minuti con Bystron e Duris. Per quello visto in campo il pari è il risultato più giusto.

IL MATCH - Primo tempo abbastanza lento e sicuramente poco spettacolare a Praga. Il Milan è già certo infatti del secondo posto, mentre invece il Viktoria, grazie al vantaggio del Barcellona, è momentaneamente certo del terzo. Il secondo tempo non promette di essere più entusiasmante del primo. Nella ripresa il Milan passa con Pato al 4'. Dopo altri 4 minuti arriva il raddoppio fulmineo del MIlan. Lancio di Taiwo, Robinho raccoglie e scambia con Pato. Il numero 7 del Milan è altruista e serve Robinho, che calcia di piatto e segna facilmente. La partita rimane vivace e Pato prima e Petrzela poi colpiscono un legno per parte. Partita piacevole in questo secondo tempo, con parecchie occasioni da ambo i lati. Esordio assoluto in Champions per Cristante, un giovanissimo classe '95, terzo giocatore piu giovane di sempre in Champions. Al 38', ennesimo palo per il Viktoria, questa volta è Duris a calciare da fuori area senza fortuna. A un minuto dalla fine però i cechi segnano con Bystron il meritato gol della squadra di casa. Nel finale arriva il pareggio all'ultimo minuto del Viktoria, che si era riversato tutto in avanti e complice un non impeccabile Mexes segna con Duris. Basta così però.

TABELLINO- VIKTORIA PLZEN-MILAN 2-2

Viktoria Plzen (4-2-3-1): Cech; Rajtoral, Bystron, Cisovsky, Limbersky; Jiracek (28' Darida), Horvath; Petrzela, Kolar (22' st Duris), Pilar (39' st Hora); Bakos. A disp.: Pavlik, Reznik, Sevinsky, Fillo. All.: Vrba.
Milan (4-3-1-2): Amelia; De Sciglio, Bonera, Mexes, Taiwo (46' st Zambrotta); Nocerino (40' Thiago Silva), Ambrosini, Seedorf;  Emanuelson; Pato, Robinho (36' st Cristante). A disp.: Roma, Abate, Innocenti, Ibrahimovic. All.: Allegri.
Arbitro: Vad (Ungheria)
Reti: 2' st Pato (M); 3' st Robinho (M); 44' st Bystron (VP); 48' st Duris (VP)
Ammoniti: Ambrosini (M)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viktoria Plzen-Milan 2-2 | Finalmente ecco Pato e Robinho ma non basta

MilanoToday è in caricamento