Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport Duomo / Piazza della Scala

La Champions League presentata a Palazzo Marino con Baresi e Zanetti

Sarà visibile (insieme alla sorella della Champions femminile) fino a domenica sera

Le due coppe con Pisapia, Zanetti e Baresi (foto Comune di Milano)

Iniziato il "countdown" per la finale di Champions League, in programma a Milano, allo stadio Meazza (San Siro), il 28 maggio 2016. 

Il trofeo è arrivato a Palazzo Marino, insieme alla coppa della Champions League femmile la cui finale si disputerà a Reggio Emilia al Mapei Stadum il 26 maggio.

Tutt'e due le coppe saranno esposte in Sala Alessi fino a domenica 24 aprile, dalle 10 alle 20. L'allestimento studiato per l'occasione permette anche la visione di tutti i gol realizzati da Milan e Inter nelle finali di Coppa dei Campioni e di Champions League. Milano è l'unica città non capitale che può vantare ben dieci vittorie nella massima competizione europea per club, alla pari soltanto con Madrid.

Ospiti d'eccezione gli storici capitani di Inter e Milan, Xavier Zanetti e Franco Baresi, ma anche Barbara Facchetti (figlia di Giacinto), capo delegazione della Nazionale femminile di calcio. E poi il direttore generale della Figc, Michele Uva, i sindaci di Milano (Giuliano Pisapia) e Reggio Emilia (Luca Vecchi) e l'assessore allo sport di Milano, Chiara Bisconti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Champions League presentata a Palazzo Marino con Baresi e Zanetti

MilanoToday è in caricamento