Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Chievo-Milan 0-1, le pagelle: Montolivo sontuoso, flop Binho

Il centrocampista mostra maturazione e duttilità tattica, e decide il match con un gol pesantissimo. Bene anche El Shaarawy e De Sciglio. Male il brasiliano

Stephan El Shaarawy

Una buona prestazione, nonostante il campo in condizioni tutt’altro che ottimali (ma a Verona non è una novità), e nonostante un Chievo mai domo, neanche nel finale con un uomo e mezzo in meno, per l’espulsione di Dainelli, e la menomazione di Dramè. 3 punti pesanti come un macigno, perché consentono ai rossoneri di allungare sulle inseguitrici, e pensare sempre più al secondo posto. Obiettivo impronunciabile fino a qualche mese fa, e ora pienamente alla portata.

Pagelle

MIGLIORI TODAY

Milan (4-3-3) Abbiati 6,5; Abate 6,5 Bonera 6,5 Mexes 6 De Sciglio 7; Montolivo 7 Ambrosini 7 Muntari 6,5; Robinho 5 (39’st Niang) Balotelli 6,5 El Shaarawy 7. A disposizione: Gabriel, Niang, Antonini, Salamon, Yepes, Zaccardo Constant, Flamini, Nocerino, Traorè, Bojan, Amelia. All. Allegri 7

Montolivo 7,5 – Impressionante la maturazione tattica di questo giocatore. Qualità e quantità al servizio del centrocampo rossonero. In mezzo, il gol vittoria, da autentico opportunista. Mica male. E’ lui il più grande affare del mercato rossonero

De Sciglio 7 – Un treno inarrestabile. Che giochi a destra o a sinistra cambia poco, i risultati si attestano sempre su standard di eccellenza

Ambrosini 7 – La brillantezza fisico-atletica dei tempi migliori è ormai sfiorita, ma centellinando le sue apparizioni, può garantire ancora prestazioni importanti, come quella di oggi. Trova in Montolivo e Muntari due ottime spalle, che lo aiutano soprattutto a garantire la giusta protezione al pacchetto arretrato. Va anche vicino al gol

El Shaarawy 7 – Primo tempo un po’ in ombra, per i pochi spazi a disposizione e il terreno pesante che ne limita le galoppate. Si riscatta nella ripresa con tre discese devastanti con le quali mette in apprensione il povero Andreolli

PEGGIORI TODAY

Robinho 5 – Rispolverato dopo tanta panchina, e collocato a destra, vaga per il campo senza trovare mai la giocata significativa. Forse la posizione, forse il campo, forse l’ottima disposizione in campo del Chievo, fatto sta che la vede pochissimo. Nella ripresa ha l’occasione giusta, ma è bravo Puggioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo-Milan 0-1, le pagelle: Montolivo sontuoso, flop Binho

MilanoToday è in caricamento