Inter, Conte versione hot coi giocatori: "Sesso stando sotto la partner, meglio con le mogli"

Conte si confessa all''Équipe. E svela un dettaglio piccante sul suo rapporto coi giocatori

Comandante in campo, sul rettangolo di gioco. Ma, evidentemente, anche fuori, sotto le coperte. È un Antonio Conte versione hot quello che si è confessato in una lunga intervista con il giornale francese "L'Équipe", a cui ha raccontato il suo modo di intendere il calcio e il rapporto con la propria squadra. 

Il tecnico nerazzurro, che da qualche giorno è sotto tutela dopo aver ricevuto un proiettile a casa, ha spiegato ancora una volta cosa significhi per lui vincere. "Sono uno spirito libero, non un leccaculo. La competizione è una battaglia e quando vai a combattere non c’è nessuna ragione per ridere o essere contento - le sue parole -. Sono molto concentrato sul fatto che alla fine ne debba restare solo uno in piedi e faccio di tutto perché sia la mia squadra".

E la sua squadra finora sta andando molto bene, forse anche oltre le aspettative, con l'Inter che è seconda in classifica a un solo punto dalla schiacciasassi Juventus. E forse qualche merito è anche della gestione extra campo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In periodo di competizione, il rapporto non deve durare a lungo", ha detto Conte confessando di dare ai suoi ragazzi anche consigli sul sesso. "Bisogna fare il minor sforzo possibile - ha spiegato il mister - quindi restando sotto la partner. Preferibilmente con le proprie mogli, così - ha concluso - non sei costretto a fare una performance eccezionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento